Attualità

ISCHIA, GIARDINI LA MORTELLA, AL VIA IL “WEEKEND RESIDENZIALE DI GIARDINAGGIO”

Partirà finalmente venerdì 13 e proseguirà fino a domenica 15 settembre il primo ed attesissimo weekend residenziale di giardinaggio promosso dalla Fondazione Walton, che accoglierà nella splendida cornice della Mortella 12 partecipanti che per tre giorni seguiranno le lezioni dell’architetto paesaggista Maurizio Usai, per scoprire i segreti del giardinaggio ai più alti livelli. Tra gli appassionati che vi prenderanno parte, una curiosità: tre di loro sono di Ischia, a testimonianza di quanto sia forte sull’isola la passione e l’attenzione per la cura del verde. Gli altri partecipanti provengono invece da tutta Italia.

Il corso si propone di dare una visione completa di quello che è un corretto approccio al giardino in ambito mediterraneo, partendo dalle basi riguardanti il clima, i paesaggi, i suoli, per affrontare poi temi più specifici che consentano di organizzare e gestire adeguatamente il proprio giardino o terrazzo. Ampio spazio sarà quindi dedicato all’approfondimento nella conoscenza delle diverse tipologie di piante e materiali, così come alla loro coltivazione e anche al modo in cui comporle per creare insiemi armonici e facili da mantenere. Il corso, prevede momenti teorici e lezioni dimostrative sul campo: del resto Maurizio Usai, è noto per i giardini poetici e traboccanti di fioriture che disegna e realizza nel mondo mediterraneo e alla Mortella non mancherà l’estro per indimenticabili ed entusiasmanti lezioni di gardening. Durante la tre giorni i partecipanti risiederanno nella Foresteria del giardino per una esperienza full-immersion nella magica biodiversità della Mortella.

Venerdì 13 settembre alle ore 13.00 il corso sarà inaugurato con un cocktail di benvenuto che si terrà presso la Tea House della Mortella.

Nel week end inoltre, si svolgeranno i tradizionali concerti degli Incontri Musicali. Sabato 14 e domenica 15 settembre alle 17.00 nella Sala Recite sarà di scena il “Trio Pollock” –  violino, violoncello e pianoforte – che proporrà al pubblico un repertorio con gli emozionanti valzer di Shostakovich e le musiche di Brahms.

Proseguiranno infine per tutto il mese di settembre anche le visite sensoriali notturne, novità dell’estate 2019 dei Giardini la Mortella, in calendario tutti i martedì alle 21.00.

Prossimo appuntamento martedì 17 settembre.

Tutte le info su www.lamortella.org

Have your say