Cronaca

FORIO. CLAMOROSO: TANTISSIMI PESCI E TOPI MORTI SULLA SPIAGGIA DEL PORTO. INDAGA LA GUARDIA COSTIERA

Davvero clamoroso l’episodio che hanno scoperto al loro risveglio i cittadini ed i turisti di Forio. Lungo la spiaggia del porto, una sequenza continua, senza interruzione, da un lato all’altro, di pesci e di topacci morti. La Guardia Costiera con il comandante del porto di Forio Verdolino stanno valutando il caso prendendo ad esame tutti i dati necessari per scoprire l’origine della moria.

La scoperta all’alba di questa mattina. Con le prime luci del giorno chi si è trovato sul porto di Forio, lungo la strada dei ristoranti che costeggia la spiaggia, ha potuto notare l’enorme quantità di pesci morti galleggianti e spiaggiati, e tra i pesci saltavano all’occhio anche topacci di grossa dimensione senza vita. La Guardia Costiera è stata allertata questa mattina alle ore 6.30. Gli uomini della Capitaneria del Porto di Forio si sono recati sul posto per prendere atto del fatto e cercare di scoprire le cause del singolare episodio. Sono stati contattati anche i vertici dell’Asl e l’ufficio di profilassi per una verifica sanitaria, nonchè il comune di Forio. Nelle prossime ore dovrebbero essere emessi i comunicati degli enti preposti a chiarimento del fatto.  Due le ipotesi più accreditate che potrebbero causare questo tipo di evento: inquinamento o mareggiata. Da parte degli addetti ai lavori viene sottolineato, tuttavia, che non vi sono state mareggiate tali da poter creare questo disastro ambientale. Quindi potrebbe trattarsi di inquinamento. Ma la certezza giungerà solo dalle prossime analisi approfondite del mare del porto di Forio.

 

 

Have your say