Attualità

ACCOLTELLAMENTO AL MOIJTO. VITO IACONO: “BASTA! DIAMO UN SEGNALE FORTE!”

Sull’episodio violento del Moijto, che ha visto l’accoltellamento di un 22enne da parte di un minore, interviene Vito Iacono.

Un altro episodio di inaudita violenza, sulla nostra Isola, la nostra terra, tra la nostra gente, i nostri giovani. E’ questo quello che vogliamo??? Ne vale veramente la pena??? Cosa è il nostro il turismo, un turismo per i giovani, le famiglie, gli anziani o il turismo del caos, della violenza, degli eccessi, degli abusi??? Perché questo non accade a Sorrento, Capri, Amalfi per non andare troppo lontano. Perché Ischia ed i suoi abitanti si rendono complici di un modo di vivere, di essere e la nostra Isola un terreno ideale, un humus “compatibile” con tutto questo??? Per i soldi o perché siamo diventati veramente così??? Una terra di barbari e di barbarie. Diamo un segnale forte, spegniamola per una notte questa Isola, chiudiamo tutti i locali, vietiamo l’uso di alcol e lasciamo accese solo le luci delle sue bellezze e che i nostri turisti godano delle bellezze della nostra terra nel fascino di un mai più che opportuno silenzio. Almeno per una notte!! I Sindaci hanno i poteri per rendere questa Isola, la nostra Isola più sicura, più tranquilla, impraticabile per alcuni profili ed incompatibile con particolari comportamenti. Si dia subito vita ad un coordinamento con le forze dell’ordine e le amministrazioni locali per dare risposte forti e dire basta a questo schifo!

1 comment

  1. Quando Ischia investirà su un turismo di qualità e non di massa allora si vedrà qualcosa, altrimenti…

    Rispondi

Have your say