Attualità

MOVIDA VIOLENTA ALLA RIVA DESTRA. DOPO L’INTERVENTO, MIGLIORANO LE CONDIZIONI DEL FERITO

Il peggio sembra essere passato”: è il cauto giudizio sulle attuali condizioni di salute del 22enne napoletano che è stato accoltellato nella notte sulla riva destra ad Ischia. Il giovane è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico che comunque non dovrebbe comportare decorsi pericolosi.

Il ragazzo era giunto sull’isola in compagnia di un amico per trascorrere il periodo di ferragosto ed era alloggiato in una struttura ricettiva di Forio.

I familiari appena appresa la notizia si sono precipitati da Napoli per assistere il ragazzo presso l’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno, dove resta ricoverato.

Null’altro trapela sulle generalità dell’aggressore; intanto, gli inquirenti indagano sull’accaduto per comprenderne le esatte dinamiche e le cause che hanno fatto scattare l’aggressione.

 

Have your say