Attualità

BARANO. LA RETE DELLA DISCORDIA, SUL CORNICIONE DI SAN ROCCO. INTERVENGONO LE GUARDIE ZOOFILE

Ha sollevato un polverone la sistemazione delle reti metalliche lungo il cornicione della chiesa di San Rocco a Barano, che potrebbero provocare la morte delle rondini che hanno intanto nidificato sul quel cornicione. Carmela Senatore, responsabile delle guardie zoofile dell’isola d’Ischia ha informato della situazione sia i carabinieri della locale stazione che i vigili urbani. Sul posto si sarebbero recati il maresciallo Biancardi dei carabinieri forestali che, con l’ausilio dei vigili del fuoco avrebbero provveduto a rimuovere la rete in questione.

Ci affiancano – precisa la Senatore – gli avvocati Fabio Procaccini della LIPU Napoli e Luisa Di Meglio. Partirà comunque un esposto denuncia alla procura della Repubblica contro chi si è reso responsabile di tale vergognoso ed incivile atto”.

1 comment

  1. Beh! Bravi i cristiani del resto hanno quel papa.

    Rispondi

Have your say