Attualità

CASAMICCIOLA, RILIEVI PER DETERMINARE LA SUPERFICIE DELLA SPIAGGIA LIBERA

L’iniziativa è finalizzata a verificare lo stato dell’arte delle concessioni demaniali in essere sull’arenile di Suor Angela, nei pressi del porto di Casamicciola.

E’ questo il senso di un sopralluogo effettuato nella mattinata di oggi da una delegazione del Comune di Casamicciola, composta dal consigliere con delega al Demanio Ciro Frallicciardi e dal geometra Antonio Piro, e dal comandante del Locamare Raffaele Bove. Con l’ausilio di tecnici specializzati è stato effettuato un rilievo plani altimetrico con una strumentazione gps per verificare le coordinate esatte a seguito anche delle possibili variazioni riportate dall’arenile negli anni passati.

«E’ nostra intenzione rideterminare al meglio le concessioni e
permettere a coloro che usufruiscono della spiaggia libera di poter godere dell’intera
superficie a disposizione. Niente di vessatorio nei confronti dei concessionari, ai quali
rivolgo un plauso per come gestiscono e tengono curati annualmente i loro lidi offrendo
servizi e cortesia degni di una località turistica qual è la nostra». «L’attività svolta, che si è
avvalsa anche dell’utilizzo di moderne strumentazioni tecnologiche – ha spiegato il sindaco
Giovan Battista Castagna – vuole essere un servizio reso ai cittadini casamicciolesi e isolani
ma anche a quei turisti che per ovvi motivi si recano sulla spiaggia libera: verificare che lo
spazio sia usufruibile nella sua interezza rappresentava un atto dovuto».

Have your say