Cronaca

ISCHIA. PAURA NEL PORTO: LA LADY CARMELA SI ARENA A POCHI METRI DAI PONTILI DEGLI YACHTES

Alle 15.40 circa è successo nel porto di Ischia quello che mai ti aspetteresti. La nave Lady Carmela della compagnia Gestour durante le manovre di attracco sbaglia direzione e finisce a ridosso dei pontili della Marina di Portosalvo. La nave sfiora le imbarcazioni ormeggiate, e fortunatamente non provoca danni. La manovra però diviene impossibile, perchè lo scafo del traghetto si insabbia e il mezzo non risponde più ai comandi. Vengono subito allertate tutte le forze dell’ordine: sul posto immediatamente la Capitaneria di Porto, la Polizia ed i Carabinieri. Dopo circa un’ora di attesa i passeggeri vengono lentamente fatti defluire dal portellone laterale e con un gommone portati a terra, 10 per volta. Da segnalare che non si è registrato nessun ferito a bordo.

Le operazioni di deflusso dei passeggeri, circa 200 a bordo,sono inziate alle ore 16.15 e sono proseguite senza disagi. Per le operazioni di disincaglio della nave si è prima chiesto l’intervento di un rimorchiatore dal porto di Napoli, poi si è provveduto autonomamente. Con cime operanti come tiranti e la piena collaborazione di tutte le forze in mare alle 17.45 si sono iniziate le manovre, che si sono concluse alle 18.12 con l’attracco della nave al pontile della banchina olimpica. Ed i passeggeri giunti con vetture sono, quindi, potuti tornare in possesso delle vetture parcheggiate sulla Lady Carmela finalmente attraccata al molo. (foto Teleischia)

Sul posto le operazioni sono state coordinate brillantemente dal Comandante Meloni della Guardia Costiera. Ottima la collaborazione anche degli uomini della Marina di Portosalvo che hanno prima messo in sicurezza le imbarcazioni ormeggiate presso i loro pontili, e poi hanno dato un’importante mano per permettere ai passeggeri, sopratutto i più anziani,  le donne ed i bambini, a raggiungere la terra ferma.

In conclusione è difficile spiegare i motivi di questo incidente. Di certo la Lady Carmela, agli esordi sulla tratta Pozzuoli-Ischia, solo da alcuni giorni attracca nel porto di Ischia. Non bisogna tralasciare che anche il vento di ponente avrà dato il suo contributo a spingere la nave in una zona a rischio. Tuttavia al momento non sono da escludere eventuali errori di manovra o più probabilmente un guasto tecnico di uno dei due motori. Gli inquirenti certamente avranno tempo e modo per poter spiegare quanto è successo oggi nel porto di Ischia.

Have your say