Attualità

ALLUVIONE 2009. D’AMBROSIO: “IN APPELLO EMERGERA’ LA VERITA'”

Dopo aver appreso la notizia della condanna, il dottor Vincenzo D’Ambrosio ha emesso un comunicato con il quale si dichiara fiducioso nell’operato della magistratura:

“Ribadisco la massima fiducia nell’operato della magistratura, anche a seguito della sentenza emessa in data odierna dal giudice monocratico della sezione distaccata di Tribunale di Ischia”. Così il dott. Vincenzo D’Ambrosio, commenta il verdetto emesso con la condanna per i fatti relativi all’alluvione del 2009. “Sono a posto con la coscienza e sereno, e chiaramente aspetto l’esito dell’appello per vedere riconosciuta la verità dei fatti”. Intanto, riferisce ancora D’Ambrosio, così come chiarito in maniera esplicita dalla normativa in questione (cd. Legge Severino), non esistono condizioni ostative di alcuna natura alla candidatura di D’Ambrosio alle prossime elezioni amministrative in programma il 26 maggio nella cittadina termale.

Il difensore di D’Ambrosio, l’avvocato Nicola Nicolella ha preannunciato ricorso in appello.

1 comment

  1. Anche per questo la risposta è… Kakc u biiiip azzz caro Dambros tanto verrai assolto.

    Rispondi

Have your say