Attualità

ANACAPRI. L’ANNUNCIO DI DON MASSIMO MARESCA: “LASCIO LA PARROCCHIA E L’ISOLA”

Don Massimo Maresca, il giovane parroco di Anacapri, ha comunicato domenica scorsa ufficialmente ai fedeli e alla comunità anacaprese la sua decisione di lasciare l’isola, per un periodo di sospensione. Don Massimo era stato nominato parroco della parrocchia di santa Sofia il primo novembre 2016 dall’arcivescovo di Sorrento – Castellammare, mons. Alfano. Don Maresca, proveniente da Lettere, era pure padre spirituale della confraternita anacaprese dell’Immacolata Concezione. “Sono una persona onesta, non sono un falso. Se avessi scelto di restare sarei potuto diventare non onesto” ha detto dall’altare durante il suo intervento a fine messa.
Don Massimo ha ringraziato tutti, in particolare il vescovo monsignor Francesco Alfano per il quale ha avuto parole di elogio e a cui ha comunicato la sofferta decisione di prendersi un periodo di pausa, un periodo di “riposo”, al termine del quale stabilirà il suo futuro percorso di vita. Una scelta seria e personale, condivisa con il vescovo. Si attende, intanto, a giorni la designazione del nuovo parroco per Anacapri.

Have your say