Video

DI IORIO ELETTRODOMESTICI ISCHIA MARINE CLUB, VITTORIA PER 7-5 CONTRO IL CIRCOLO VILLANI!

San Prisco (Ce): Sabato nella piscina comunale di San Prisco si sono affrontate le due capoclassifica il Villani e la Di Iorio Elettrodomestici Ischia Marine Club, in palio c’era il primato in solitaria nel campionato federale di pallanuoto di serie C, primato che la squadra isolana ha fatto suo. L’incontro si è rivelato una stupenda partita, nella quale entrambe le squadre hanno giocato a viso aperto, senza risparmiarsi ma sempre in maniera correttissima questo anche grazie all’ottima direzione di gara del Sig. Lepre.
Il Villani, squadra costruita per la promozione, è scesa in acqua con il fermo intento di rafforzare le proprie ambizioni ed in una piscina con folto pubblico, parte del quale partito espressamente da Ischia per sostenere i propri beniamini. La compagine gialloblù però non era certo lì per fare da comparsa e lo ha dimostrato in modo evidente. Il gioco messo in mostra dalle due formazioni è stato di livello superiore alla categoria nella quale militano, lo spettacolo offerto dai giocatori in acqua ha fatto capire cosa questo splendido sport può essere se è giocato ad alti livelli. Ci sono state giocate di pregevole fattura tecnica difficili da vedere anche nelle serie superiori.
Bisogna dire che nonostante la forza dei padroni di casa la Di Iorio Elettrodomestici Ischia Marine Club ha meritato la vittoria. Il campionato è ancora lungo, siamo appena alla quinta giornata, per cui è difficile prevedere chi alla fine conquisterà la promozione, ma possiamo dire con certezza che entrambe le squadre, quella ischitana in primis, reciteranno un ruolo da protagonista in questo campionato.
La gara comincia con il Villani che gioca adottando un pressing asfissiante sugli avversari consci di trovarsi di fronte al miglior attacco del campionato, appena possibile ripartono in controfuga cercando la rete. Gli isolani, da parte loro, si aspettavano un atteggiamento tattico del genere e nella prima fase si limitano a tenere palla per tutto il tempo consentito aspettando l’occasione buona per colpire. Si assiste quindi ad un alternarsi di attacchi che vede le due squadre in acqua sorpassarsi l’un l’altra più volte per arrivare al cambio campo sul risultato di perfetta parità. Si comprende che le due compagini si rispettano e si temono, cercano di sbilanciarsi il meno possibile per non offrirsi ai contrattacchi avversari. Però nella seconda metà gara si comincia a notare che la freschezza atletica dei padroni di casa cala progressivamente mentre l’esperienza dei gialloblù cresce minuto dopo minuto. Anche il terzo quarto termina in parità ma nel quarto periodo la Di Iorio Elettrodomestici Ischia Marine Club compie il suo capolavoro. Inizia il mancino Francesco Talamo che con estrema freddezza realizza il rigore (secondo della partita) portando in vantaggio i suoi ed a tre il suo bottino personale. I casertani con poche difficoltà riescono a pareggiare. Gli ischitani non demordono e nell’ultimo minuto e mezzo fanno le cose più belle dell’intera partita. Inizia il centroboa Addeo che con un pregevole gesto tecnico, difficile da vedere ai giorni nostri, riesce a prendere quel po’ di spazio che gli consente di afferrare il pallone e di metterlo alle spalle dell’estremo difensore avversario con un tiro a “sciarpa”. Ovviamente il Villani si gioca il tutto per tutto pur di raggiungere il pareggio ma proprio nel loro momento di maggiore pressione il capitano ischitano Daniele Palermo al rientro dopo due turni di stop dovuti a guai muscolari, tira fuori dal cilindro una delle sue magie, a trenta secondi dal termine della partita, con gli avversari già proiettati in attacco per giocarsi l’ultima chance di pareggio, tira dagli otto metri e realizza chiudendo definitivamente la partita.
Miglior giocatore del Villani è il portiere Francesco Perfetto, giocatore di categoria superiore, che ha parato l’impossibile e solo all’ultimo ha dovuto alzare bandiera bianca. Per quanto riguarda gli isolani, è stata un’ottima prova di squadra, tutti hanno dato il massimo senza risparmiarsi. Da segnalare la prestazione di Giovanni Lanzetta che, pur a corto di allenamento, ha egregiamente sostituito il portiere titolare Abbate senza farlo rimpiangere.
Il presidente Francesco Di Iorio che ha voluto essere presente a questo big match ci ha dichiarato: “È stata una partita bellissima, di altissimo livello ed intensità, ci siamo divertiti molto io e le tante persone venute da Ischia che solitamente seguono la squadra sul web. Faccio i complimenti a tutti i miei giocatori ed in particolare a mister Giovanni Izzo che ha diretto la gara e gestito i cambi in maniera perfetta. I ragazzi hanno dato il massimo ed hanno portato a casa una vittoria, a mio parere, meritatissima. Inoltre, mi complimento con gli avversari e con i loro allenatore Walter Fasano tecnico di spessore”.
Prossimo impegno per la Di Iorio Elettrodomestici Ischia Marine Club sabato 9 marzo alle ore 15:00 nella piscina “M. Galante” a Scampia contro l’Azzurra ’99.

 

CIRCOLO VILLANI – DI IORIO ELETTRODOMESTICI ISCHIA MARINE CLUB 5 -7

(2-1; 1-2; 1-1; 1-3)

CIRCOLO VILLANI: Perfetto, Salomone, Savinone, Cognetta, Errichiello 1,  De Riso 3, Lippiello, Zibella, Vaccaro, Falco, Polichetti 1, Mincione, Longo. All.: Fasano.

DI IORIO ELETTRODOMESTICI ISCHIA MARINE CLUB: Lanzetta, Ricci, Di Leva, Maglitto, Palermo 2, Fiorillo 1, Santoro, Travaglini, De Chiara, Addeo 1, Vitullo, Sibilio, Talamo 3. All.: Izzo.

Have your say