Attualità

FRATTESE – MONDRAGONE, E’ GUERRA DI COMUNICATI

Si infiamma la polemica tra il Mondragone e la Frattese. Al centro della questione, la denuncia fatta a mezzo stampa da parte della società granata, che ha affermato di aver subito una vera e propria aggressione da circa 50 persone non presenti in distinta che avrebbero aspettato la squadra nello spazio antistante gli spogliatoi. Secondo quanto affermato dal Mondragone, Cioce e Mazzone, due calciatori, avrebbero subito delle forti contusioni in seguito all’aggressione. Per pronta risposta è arrivato un comunicato anche dalla Frattese che ha precisato che nella fase del rientro negli spogliatoi per l’intervallo ci sarebbe stato un diverbio acceso, ma non violento, chiamando in causa espressamente arbitro, assistenti, commissario di campo e autorità di pubblica sicurezza. L’unico provvedimento ufficiale arrivato in seguito al battibecco dell’intervallo, tra l’altro, riguarda un tesserato del Mondragone, cioè Baratto, espulso. Non resta che aspettare di leggere eventuali provvedimenti del Giudice Sportivo nel comunicato di giovedì.

Have your say