Attualità

ABUSI A PROCIDA. BORRELLI: “FERMARE LE VIOLENZE SUI MINORI”

“L’arresto dell’orco di Procida, che per  mesi ha abusato della figlia 14enne all’interno delle mura domestiche, riaccende il tema delle violenze in famiglia ai danni dei bambini. A pochi giorni di distanza dalla terribile tragedia di Cardito, un nuovo caso scuote le nostre coscienze accentuando la necessità di porre un argine a questa orrenda deriva”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

“Contro questi orrori – ha proseguito Borrelli – è necessario ripristinare quella rete sociale fatta di rapporti di vicinato, associazionismo, parrocchie, controlli dei servizi sociali, in grado di individuare le emergenze  per tempo e di aiutare a denunciarle, salvando così le vite delle giovanissime vittime di violenza”.

Have your say