Attualità

LEGA. PRESUTTI: “CANTALAMESSA? SOLO A CACCIA DI POLTRONE”

Continua il botta e risposta a distanza, a suon di messaggi, tra l’albergatore ischitano aldo presutti e l’on.gianluca cantalamessa, all’ombra della Lega di Salvini.

Per tentare di sanare lo strappo in atto, Cantalamessa ha provato ad invitare Presutti all’incontro fissato per la giornata di ieri all’hotel re ferdinando; ma l’albergatore ha declinato l’invito, sostenendo il ritardo col quale era giunta la comunicazione ufficiale in tal senso. Inoltre, Presutti nel suo messaggio inviato all’onorevole, usa toni duri e sostiene l’inadeguatezza di Cantalamessa a gestire il coordinamento regionale del partito. “Sei pronto per vedere che altra poltrona devi raggiungere”, ha poi chiosato Presutti.

La risposta del leghista campano non si è fatta attendere: dopo essersi scusato per i tempi del mancato invito, Cantalamessa sulla questione delle poltrone replica: “Il rischio che tu dici, forse lo corriamo con alcune persone che si stanno avvicinando negli ultimi mesi alla Lega. Non certo per chi come me ed altri amici siamo partiti tanti anni fa”.

Presutti replica con un messaggio audio: “Non vado ad un appuntamento dopo aver ricevuto un invito appena mezz’ora prima…continuerò nella mia costanza di imprenditore, non di politico, a seguire matteo salvini…”

Have your say