Cronaca

CAPRI. INDAGINI DEI CARABINIERI SULLA CAPRI SERVIZI SRL, SOCIETA’ RIFIUTI E TRIBUTI

I Carabinieri di Capri, insieme ad un gruppo dell’arma di Sorrento,  hanno fatto visita alla Capri Servizi srl. Perquisiti i personal computer, per drive e supporti informatici.

La Capri Servizi srl, è la società comunale addetta alla raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nonchè dei tributi locali dell’isola azzurra. L’amministrare, dott. Costanzo Cerrotta, martedì mattina ha trovato ad attenderlo i carabinieri di Capri e della compagnia di Sorrento. Gli è stato notificato un decreto di perquisizione.. A firmare il provvedimento i magistrati Catello Maresca, Maria Carolina De Pascale e Giulio Vanacore – coordinati dal procuratore capo Giovanni Melillo – il pool che si occupa della maxi inchiesta su Capri, che va dall’abusivismo edilizio alla macchina amministrativa ai falsi condoni.

I carabinieri su disposizione della Procura, hanno perquisito gli uffici della sede operativa della Capri Servizi, i locali adiacenti e anche l’abitazione privata dell’amministratore. I militari dell’Arma hanno anche sequestrato computer, pen drive, l’hard disk dei sistemi di monitoraggio, tutto il materiale informatico e ogni altro oggetto che era ritenuto utile al fine delle indagini.
Al termine della perquisizione effettuata negli uffici gli inquirenti si sono recati anche presso l’abitazione privata di Cerrotta, sita a pochi passi dalla piazzetta.

Tutto il materiale sequestrato è stato trasferito presso la Procura a Napoli, dove resterà a disposizione del pool dei magistrati ai quali è stata affidata l’inchiesta su Capri.

Have your say