Video

REAL FORIO, IL DERBY E’ DOLCISSIMO! BATTUTO IL BARANO 2 – 0

Vittoria netta per il Real Forio, che torna al successo proprio nel derby con il Barano. L’inizio del match pare dare delle indicazioni ben precise, con al 4’ Francesco Iacono a perdere un pallone che Guidone tramuta in assist per l’accorrente Angelo Arcamone, che da centro area si divora il vantaggio sparando altissimo. Al minuto 11 D’Antonio se ne va sulla sinistra prendendo d’infilata Alfredo Capuano, per arrivare sul fondo e rimettere a centro per Chicco Arcamone, che però manda il pallone fuori di un metro da un metro. Prova a farsi vedere anche il Real Forio al 14’ con Davide Trofa, che riceve il suggerimento di Varrella, prova la conclusione verso la porta, ma spara alle stelle. Al 29’ altra grande occasione per il Barano, sempre sulla sinistra del suo fronte d’attacco con un pallone che viene messo al centro per Guidone, ma gli sbatte soltanto addosso e finisce sul fondo. Al 31’ calcio di punizione da centrocampo verso Pasquale Savio in area, pallone al centro per Damiano che tocca, ma Di Chiara controlla in presa. È l’ultimo sussulto di un primo tempo che ha visto il Barano tenere di più in pugno l’incontro, pur senza mai impegnare D’Errico. Nella ripresa tornano in campo gli stessi 22 e al 4’ Damiano prova a sorprendere Di Chiara calciando un pallone verso la porta da posizione defilata, ma il giovane portiere gestisce bene. Al 6’ protesta il Forio per un sospetto tocco di mano in area del Barano, ma l’arbitro non ha nulla da segnalare. Al minuto 8 brivido per il Barano con Pasquale Savio che riceve il pallone sulla sinistra, si accentra e tira in porta, ma De Chiara controlla ancora. Al 18’ è ottima la parata di Raffaele D’Errico sul calcio di punizione di Pistone, che aveva cercato di sorprenderlo mirando sotto la traversa. Un minuto più tardi contropiede fantastico del Real Forio, che sfonda a destra trovando poi ben appostato Giovanni Filosa al centro dell’area, pronto a segnare il gol del vantaggio con la complicità del palo. Il clima si fa più teso in campo e il primo a farne le spese è Gianni Di Meglio, che viene allontanato dalla panchina. Il Real Forio è in controllo della partita e al 31’ va in contropiede con Davide Trofa sulla destra con il giocatore che conclude verso la porta, incrocio dei pali e sfera che torna buona per Filosa, che calcia di controbalzo e Di Chiara salva in corner. Al 40’ altro contropiede vincente del Real Forio, che stavolta lancia l’ultimo arrivato Lombardi, entrato al posto di Damiano, che arriva davanti a Di Chiara e lo beffa di giustezza, correndo verso la panchina ad abbracciare Bruno “Pesciolino” Patalano. Nel finale il Real Forio legittima il vantaggio gestendo al meglio ogni pallone e anche ogni energia nervosa. Ne fanno le spese i due Arcamone del Barano, che si beccano un rosso a testa e lasciano i loro compagni in 9 contro 11.
Barano 0
Real Forio 2
Barano: Di Chiara, Scritturale, Pistola, Pistone (42’st Cuomo R.), Chiariello, Di Costanzo, D’Antonio (12’st Montanino), Conte, Arcamone A., Arcamone G., Guidone (20’st Cirelli). In panchina Migliaccio, Manieri, Di Meglio, Cuomo C., Mattera, Aiello. Allenatore Gianni Di Meglio.
Real Forio: D’Errico, Capuano, De Luise V., Sannino (44’st Boria), Mangiapia, Iacono, Trofa (48’st Di Spigna), Filosa, Damiano (22’st Lombardi), Savio (40’st Fiorentino), Varrella (18’st Castaldi). In panchina Arcamone R., De Luise M., Nicolella, Verde A. Allenatore Isidoro Di Meglio (squal.)
Reti: 19’st Filosa, 40’st Lombardi
Note: ammoniti Scritturale, Pistone, Conte, Arcamone A., Arcamone G., Cirelli (B), Sannino, Mangiapia, Filosa, Castaldi (R); espulso 44’st Arcamone G. (B), 49’st Arcamone A. (B); spettatori 350 circa.

Comunicato stampa forio

Have your say