Attualità

VILLA MERCEDE. ROSA IACONO: “STIPENDI NON PAGATI AI LAVORATORI, L’ASL INTERVENGA”

Sulla situazione dei dipendenti di Villa Mercede, da mesi senza stipendio, interviene Rosa Iacono – presidente delle associazioni disabili e Croce Rosa: con una nota inviata all’asl, ai sindaci ed al responsabile della cooperativa che gestisce il servizio assistenza nella struttura di Fontana, Rosa Iacono sottolinea come “il perdurare di questo stato di cose produrrà sicuramente la chiusura della struttura, provocando un vero e proprio terremoto. Sono certo che le capacità professionali ed umane del direttore generale e di quello amministrativo dell’asl rimedieranno al processo burocratico che ha permesso la mancata retribuzione degli stipendi ai lavoratori. Anche l’acconto preannunciato di 300 mila euro non soddisferà i lavoratori che hanno bisogno di avere la certezza della puntuale erogazione dei corrispettivi…”

Have your say