Attualità

L’ISOLA NELLA BUFERA. PALI E RAMI CADUTI, VIGILI IN AZIONE DA QUESTA MATTINA

L’isola nella bufera. Non si contano i danni causati dal fortissimo vento di scirocco che da ieri sta bersagliando l’isola di Ischia e che dalle prime ore di quest’oggi ha assunto le dimensioni di una vera e propria bufera.
I vigili del fuoco sono in giro da questa mattina alle 7 per interventi in varie località dell’isola: le raffiche di vento che hanno oltrepassato i 100 km orari hanno causato numerosi danni: tantissimi i pali abbattuti o pericolanti, i grossi rami caduti e le tettoie volate.
“In queste ore – spiegano i vigili – il nostro telefono squilla costantemente, sono tutte richieste di soccorso. Stiamo facendo il possibile per intervenire dovunque, ma l’entità dei danni è davvero grande”.
Le zone più sferzate dal vento sono quelle a sud- sud ovest dell’isola. Le onde che si stanno abbattendo sulla spiaggia dei Maronti sono gigantesche.
Ma anche le località collinari, come Casamicciola alta, hanno registrato numerosi danni: in viale Paradisiello il vento ha fatto volare una
copertura in lamiere di zinco di una casa; i vari pezzi della struttura sono caduti sia sulle macchine che sulle altre abitazioni.
Sempre a Casamicciola le piogge hanno fatto sprofondare una porzione di strada nella zona delle Tre Croci.
Problemi anche nel comune di Ischia con acqua alta e allagamenti a Ischia ponte, canaloni, e riva destra; molti gli alberi danneggiati dal vento, in particolare sulla ex ss 270 Ischia – Casamicciola, prima della curva di sant’Alessandro sono intervenuti i vigili urbani perchè una pianta spezzata dal vento era a rischio di crollare sulla strada.

Have your say