News

NU A ZARO, IL COMUNE RICORRE CONTRO LA SOPRINTENDENZA. VITO IACONO: “FORIO, TERRA DI SCONTRO TRA ISTITUZIONI”

La soprintendenza ha espresso parere di non compatibilità paesaggistica per l’area di Zaro dove l’amministrazione Del Deo ha deciso che venissero sistemati gli autocompattatori dei rifiuti. Ora, il comune ha deciso di ricorrere contro questa decisione.

Sull’argomento interviene l’ex consigliere comunale di forio vito iacono:

Appare assurdo e paradossale l’annunciata iniziativa del Comune di Forio contro la Soprintendenza di Napoli in ordine alla posizione assunta dalla stessa sul progetto della NU a Zaro. Mi sento di fare un plauso alla soprintendenza, non è mai tardivo un intervento teso a salvaguardare un’area strategica del nostro Paese, anzi è puntuale ed opportuno. Invece di litigare perché non si cerca di condividere un tavolo tecnico che porti in maniera seria e concreta alla individuazione di un area adeguata??? Spero che il Sindaco voglia valutare la opportunità di non ricorrere su di un provvedimento ineccepibile nella sostanza che anche lui dice di condividere e lavorare alacremente su di un nuovo modello di gestione dei rifiuti condiviso con gli altri comuni dell’isola d’Ischia”.

Have your say