Cronaca

DONNA DI AVEZZANO SCAPPA DA ISCHIA PER SFUGGIRE AD UNA AGGRESSIONE SESSUALE

Scappa dall’isola d’Ischia per sfuggire ad un tentativo di aggressione: è quanto ha riferito una donna 41enne di Avezzano agli agenti del commissariato di polizia di Marcianise.

La donna ha denunciato un tentativo di aggressione a sfondo sessuale che avrebbe subito ad Ischia: sarebbe riuscita a divincolarsi e ad imbarcarsi alla volta di Napoli. Giunta nel capoluogo partenopeo, si è poi recata alla stazione di Piazza Garibaldi da dove è partita a bordo di un treno. Poco prima delle 13, scesa alla stazione di Recale è entrata in un bar e ha chiesto aiuto. Sul posto sono quindi accorsi i poliziotti e un’ambulanza del 118, con la quale la donna è stata trasferita presso l’ospedale di Maddaloni.

La polizia sta effettuando tutti gli accertamenti per verificare il racconto fornito dalla donna.

Have your say