Attualità

DECRETO ISCHIA. GIACOMO PASCALE: “SPERIAMO CHE LE NOSTRE RICHIESTE SIANO STATE RECEPITE PER PASSARE AI FATTI”

Il consiglio dei ministri del 13 settembre scorso, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha approvato un decreto legge che  introduce misure urgenti aventi ad oggetto gli eventi calamitosi che hanno colpito l’Italia centrale e l’isola di Ischia, già oggetto di interventi normativi, ma che necessitano di ulteriori misure indifferibili ed urgenti. 

In più di un’occasione i sindaci dei comuni di Casamicciola Terme e Lacco Ameno, Castagna e Pascale, si sono recati a Roma per interloquire con il Governo. Oggi il primo risultato: il decreto-legge intitolato “Decreto Emergenze. Disposizioni urgenti per la città di Genova, per la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, per il lavoro e per le altre emergenze”. Il sindaco Giacomo Pascale commenta: “Continuiamo ad avere rispetto e fiducia nelle istituzioni con la viva speranza per Ischia che le Nostre proposte siano state recepite nel testo approvato per poter passare concretamente dalle parole ai fatti!”

Have your say