Attualità

CASAMICCIOLA TASSISTI SUL PIEDE DI GUERRA: “I TURISTI SONO POCHI E LE AUTO PRIVATE CI TOLGONO IL PANE”

I tassisti a Casamicciola sono molto amareggiati per l’andamento della stagione turistica che stenta a decollare;
alla mancanza di turisti si aggiunge la concorrenza fatta dalle vetture private delle agenzie e degli alberghi – spiega Raffaele Zabatta non senza un nota polemica.

“Abbiamo lavorato bene solo nei ponti primaverili – commenta Piero Piro – adesso invece poco e niente. Mancano all’appello le famiglie napoletane che ci facevano lavorare nei week end”
“ l’organizzazione del servizio pubblico da piazza a casamicciola è fatto male – ribatte Aniello Zavota che incolpa l’amministrazione comunale di curarsi poco dei bisogni della categoria

 

 

1 comment

  1. Tassisti che chiedono 20 euro per la tratta da Piazza Marina a Lacco Ameno, e poi si lamentano che non c’è lavoro.
    E poi seduti con quelle sedie davanti al Banco di Napoli, che spettacolo pietoso..

    Rispondi

Have your say