Video

COMITATO REGIONALE. CAMBI DI DENOMINAZIONE: LA SCADENZA E’ IL 26 GIUGNO

Il C.R. Campania ha reso noto i termini e le procedure per i cambi di denominazione sociale e sede, trasferimenti di sede, fusioni, tra più società, scissioni, adeguamenti della denominazione sociale con la qualifica dilettantistica. Questa scadenza è particolarmente interessante per la società SSD ISCHIA, che dovrà ratificare questa denominazione abbandonando quella della Sangennarese (titolo acquisito la scorsa estate che ha permesso alla Rinascita Ischia di svolgere il campionato di prima categoria).

La documentazione in unico originale ed, in più, integrale fotocopia, corredate dal rispettivo modello, predisposto dalla F.I.G.C. in carta autocopiante (disponibile da martedì 5 giugno p.v. presso il C.R. Campania e presso le Delegazioni Provinciali che ne fanno parte), debitamente compilato, timbrato e sottoscritto dal Legale Rappresentante, dovranno pervenire al C.R. Campania entro e non oltre le ore 18.00 di martedì 26 giugno 2018, per la trasmissione d’ufficio, nei termini che saranno fissati e pubblicati su questo C.U., al Presidente Federale.

Esse saranno depositate a mano al C.R. Campania (presso gli Uffici di via Strettola Sant’Anna alle Paludi il martedì ed il giovedì dalle ore 10 alle ore 16) con decorrenza da giovedì 7 giugno 2018. Le istanze non potranno essere rimesse direttamente né alla L.N.D. né alla F.I.G.C., essendo prescritto il preventivo parere del Comitato Regionale di appartenenza.

Trascorso il termine di martedì 26 giugno 2018, le domande di cui sopra che perverranno a questo C.R. Campania incomplete, saranno archiviate.

Have your say