News

1 comment

  1. c’è molto da lavorare per raggiungere gli obiettivi che Del Giudice indica per sviluppare il turismo del futuro, per unire Napoli e le isole in un unico grande qualificato Distretto; ma si può fare! Occorre anzitutto definire le infrastrutture di accoglienza per la mobilità terra-isole adeguando quelle esistenti alle nuove esigenze; sottrarre la mobilità marittima alla Regione per assegnarla alle competenze della Città Metropolitana di Napoli; garantire un naviglio rinnovato con notevole riduzione dei tempi di pecorrenza; assicurare servizi adeguati e concorrenza per la continuità territoriale e l’intermodalità. Il tutto nell’affermazione di una svolta epocale contro l’approssimazione di oggi! E’ opportuno, caro Del Giudice, aprire un tavolo di confronto a più voci ( istituzionale ed associativo nelle sua ampia accezione ) per ” fare il punto” e per programmare gli obiettivi, nella trasparenza e nella discontinuità

    Rispondi

Have your say