Attualità

DONNA DECEDUTA AL RIZZOLI. LA DIREZIONE DELL’ASL: “VICINANZA AI FAMILIARI, GIÀ RICHIESTA UNA RELAZIONE ALLA DIREZIONE DELL’OSPEDALE”

Sulla vicenda della trentaduenne deceduta domenica 8 aprile al Rizzoli di Lacco Ameno interviene oggi la direzione generale dell’Asl Napoli 2 nord con una nota: “In merito al decesso della donna ricoverata presso l’ospedale Rizzoli di Ischia, l’ASL Napoli 2 Nord e il personale del Rizzoli di Ischia esprimono la propria vicinanza ai cari e alla famiglia per il dolore della grave perdita.

La Direzione dell’ASL ha già richiesto alla Direzione Sanitaria dell’ospedale una relazione tecnica circa lo svolgimento dei fatti, al fine di valutare la necessità di un’indagine interna. I sanitari dell’ospedale, già nell’immediatezza dei fatti, avevano proposto ai familiari della paziente di effettuare un accertamento diagnostico autoptico utile ad individuare le cause del decesso.

I medici e il personale dell’Azienda stanno garantendo la massima collaborazione con l’autorità giudiziaria per accertare la verità circa quanto accaduto. ​

Have your say