Cronaca

TRAGEDIA A ISCHIA, MUORE IN STRADA STRONCATO DA UN MALORE

Stroncato da un malore a Ischia in via alfredo de luca di fronte all’albergo Re Ferdinando, muore S.P. cinquantenne, napoletano, operaio.
Erano le 19 quando l’uomo, mentre attraversava sulle strisce pedonali all’altezza dell’Hotel Re Ferdinando, si è accasciato al suolo.
É stato immediatamente soccorso dai negozianti del posto che hanno chiamato il 118.
Sul posto è giunta l’ambulanza con i sanitari e anche gli agenti del commissariato di polizia.
I medici hanno provato in tutti i modi a rianimare l’uomo per circa 45 minuti, ma non c’è stato nulla da fare. Il suo cuore si è fermato.
L’uomo domattina avrebbe dovuto prendere servizio presso il cantiere in via De Luca dove sono in corso i lavori per la realizzazione del nuovo parcheggio interrato.

Durante tutte le fasi dei soccorsi l’uomo è rimasto steso sull’asfalto, essendo impossibile spostarlo date le condizioni di estrema criticità.
Sul posto anche il comandante della polizia municipale, Chiara Boccanfuso che ha provveduto a fare deviare la circolazione in via delle Terme, un’altra pattuglia ha chiuso l’accesso da piazza antica Reggia.

 

2 1

Have your say