Attualità

AQUILEIA, MERCOLEDI CERIMONIA NAZIONALE MILITI IGNITI, CADUTI E COMBATTENTI. INVITATE LE AMMINISTRAZIONI ISOLANE

MOLTISSIMI ISOLANI, CADUTI NELLA GRANDE GUERRA, RIPOSANO sacrario-di-redipugliaL SACRARIO DI REDIPUGLIA 

Mercoledi prossimo ad Aquileia in provincia di Udine si terrà la cerimonia nazionale in ricordo dei Militi Ignoti, dei combattenti e dei caduti del primo conflitto mondiale, organizzata dalla Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia e l’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani.
La cerimonia riguarda anche Ischia, dal momento che furono moltissimi gli isolani che caddero combattendo nella Grande Guerra e furono sepolti nel Sacrario di Redipuglia.

Quella di mercoledì sarà l’unica cerimonia prevista per i Militi Ignoti al termine delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra.

Lo Stato Maggiore della Difesa ha autorizzato la presenza di un Picchetto d’Onore e di una rappresentanza militare composta da appartenenti all’Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza. Inoltre sarà presente anche una rappresentanza della Polizia di Stato disposta dal Capo della Polizia.

Tra l’altro ai Comuni di Barano d’Ischia, Forio, Lacco Ameno e Serrara Fontana sarà consegnata una pergamena in ricordo dei propri valorosi Caduti nel primo conflitto mondiale, se partecipanti.

Sarà presente la Bandiera della Sezione UNSI di Ischia intitolata alla memoria della Medaglia d’Argent  al Valor Militare Francesco Paolo Colella.

Have your say