News

FB_IMG_1520180852371

PROMOZIONE: CUORE MONDO SPORT! BATTUTO IN RIMONTA IL SANT’ANASTASIA 2-1.

Dopo il primo pareggio in campionato. Arriva la prima vera gioia per i ragazzi di patron Gerardo Mattera che superano 2-1 il Sant’Anastasia in rimonta.
In una gara dominata dal forte vento passano in vantaggio gli ospiti con Franzese al 20′.
Nella ripresa il pari porta la firma di Vittorio De Luise al 13′.
La spinta termale vale il sorpasso al 29′ con un pallonetto di Di Scala.
Del Gaudio si fa espellere al 35′ lasciando in 10 il Sant’Anastasia.
Al triplice fischio la gioia dei casamicciolesi che conquistano la prima storica vittoria in un campionato di Promozione.

La matematica retrocessione del Mondo Sport non ferma i ragazzi termali che dopo aver ottenuto il primo punto in classifica vincono la loro prima gara 2-1 contro il Sant’Anastasia.
Una gara che si era messa male per gli uomini coadiuviati da Roberto Lauro, passati in svantaggio col gol di Franzese al 20′ del primo tempo. Tutto cuore e grinta il Mondo Sport che si mette alle spalle l’inesperienza e ribalta la gara con De Luise V. e Di Scala, condannando ulteriormente le fievoli speranze di una salvezza quasi impossibile per il Sant’Anastasia di mister Donadeo.
Al Patalano il Mondo Sport opta per un 4-3-3: Fluido tra i pali con Arcamone e Trani centrali e gli esterni De Luise V. e Chiocca. Centrocampo senza Gianni Conte squalificato, con Di Maio, De Luise M. e l’adattato Montagnaro. In avanti tridente Cantelli-Di Scala-Tonon.
Gli ospiti rispondono con un 3-5-2: in porta Rea col tris difensivo Iacomino, Salvati e Prisco. Centrocampo folto con Petrosino e Franzese sugli esterni con i 3 mediani Esposito E., Esposito G., e Giordano.
In avanti agiscono Presutto e Del Gaudio.
Gara condizionata dal vento forte che vede gli ospiti avere la prima vera chance del match all’8’.
Cross al centro di Presutto con Del Gaudio che gira bene in area. Fluido riesce a respingere con un buon riflesso.
Risponde il Mondo Sport al 16’: contatto dubbio su Cantelli in area di rigore, si prosegue per il direttore di gara con la sfera che termina nei piedi di De Luise V.
L’esterno salta tutti, ma non riesce a coordinarsi bene per la conclusione che termina a lato.
Al 20’ gol del Sant’Anastasia: punizione di Giordano con Franzese che dà la zampata vincente da sottomisura. Vantaggio ospite con la difesa termale non esente da colpe.
Reagisce il Mondo Sport al 23’: Di Scala si libera bene e calcia. Rea riesce a parare una buona conclusione dell’attaccante.
Al 24’ vicino al raddoppio Franzese. Del Gaudio tira con la sfera che resta in zona Franzese che da pochi passi spara alto con Fluido battuto.
Al 25’ Cantelli svirgola la sfera da pochi passi, ma l’ultima occasione è degli ospiti al 38’.
Del Gaudio calcia dalla distanza con la sfera che si stampa sulla traversa con Fluido battuto.
L’ultimo lampo della prima frazione chiusasi sul vantaggio ospite.
Nella ripresa scende in campo un altro Mondo Sport. Di Scala al 7’ ha una buona chance a tu per tu, ma fallisce in maniera clamorosa sparando alla sinistra di Rea.
Il gol è nell’aria ed arriva al 13’: lancio di Di Maio per Vittorio De Luise che mette all’incrocio la sfera col mancino e ristabilisce la parità.
Al 20’ annullato il 2-1 a Tonon, che parte in posizione irregolare, resta qualche dubbio sulla chiamata dell’assistente. Minuto 26: azione fotocopia del gol precedente, stavolta De Luise è troppo altruista e sceglie l’assist per Di Scala anziché il tiro.
La sfera si spegne sul fondo. Al 29’ arriva il gol 2-1! Petrellese lancia splendidamente Di Scala che con un delizioso pallonetto completa il sorpasso dei termali.
Il Mondo Sport da questo momento si limita ad amministrare il vantaggio.
Gli ospiti si complicano la vita quando al 36’ Del Gaudio rifila un calcione a Chiocca con la palla lontana. Il guardalinee se ne accorge richiamando il direttore di gara che espelle il numero 11.
La gara prosegue senza emozioni fino al triplice fischio che regala la prima storica vittoria agli uomini di patron Gerardo Mattera, molto emozionato a fine gara.
Malgrado la retrocessione, questa squadra può gettare le basi per un progetto futuro e la voglia di vincere che ha avuto il Mondo Sport lo ha testimoniato quest’oggi.

Mondo Sport Casamicciola 2-1 Sant’Anastasia

Mondo Sport Casamicciola: Fluido, Di Maio, Di Scala, Trani, De Luise V., Tonon, Chiocca, De Luise M. (43′ s.t. Trani L.) , Cantelli, Montagnaro (30′ p.t. Petrellese), Arcamone. A disposizione: Coppa, Scannapieco, Impagliazzo, Pisani, Lubrano Lavadera.

In panchina: Roberto Lauro.

Sant’Anastasia: Rea, Petrosino, Salvati, Prisco, Iacomino, Esposito E. (24′ s.t. Raino), Franzese (18′ s.t. Sautto), Esposito G. (40′ p.t. Orlando), Presutto, Giordano, Del Gaudio. A disposizione: Longo, Bernardo.

Allenatore: Francesco Donadeo.

Reti: 13′ s.t. De Luise V., 29′ s.t. Di Scala (M) 20′ p.t. Franzese (S)

Ammoniti: Di Scala, De Luise V., Arcamone (M) Salvati (S)

Espulsi:  Del Gaudio (S)

Corner: 3-7

Spettatori: 100 circa

Have your say