Attualità

MENINGITE A ISCHIA: 1100 LE PERSONE VACCINATE FINO A OGGI. LA SETTIMANA PROSSIMA SI CONTINUA

Da lunedi scorso a oggi sono 1100 le persone vaccinate sull’isola di Ischia contro il meningococco.
L’esercito dei mille e cento ha affrontato lunghe code e ore di attesa presso gli ambulatori attivi sull’isola per cautelarsi contro un eventuale contagio.
La campagna vaccinale straordinaria contro la meningite è stata lanciata dall’ASL Napoli 2 Nord in risposta alle due morti registrate sull’isola.
La terribile fine della piccola Vittoria, avvenuta il 14 gennaio scorso, aveva già scosso la popolazione.
Ma a scatenare il panico è la morte di Lino Maltese, 29 anni. Lino è zio di Vittoria e muore di meningite il 24 febbraio.
Il secondo caso di morte per meningite nel giro di poco più di un mese dà l’innesco a un’ondata di psicosi collettiva.
Le farmacie vengono saccheggiate, si fa scorta di antibiotici presto si esauriscono le scorte. I medici di base vengono bersagliati da telefonate, basta un semplice mal di gola a far pensare al contagio.

Intanto si cerca di arginare l’ondata di panico anche con l’informazione scientifica: in un incontro a Fontana tre medici dell’Ospedale Cotugno di Napoli tranquillizzano i cittadini:
“ Non è epidemia. E comunque la vaccinazione resta il sistema migliore per difenderci dal meningococco”

L’elevatissimo numero di cittadini che ha aderito alla campagna vaccinale straordinaria ci conferma quanto questa misura, oltre che rispondere a valutazioni medico-scientifiche, faccia seguito ad un’esigenza fortemente sentita dalla popolazione”.
È il commento del direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord, Antonio d’Amore che si è anche scusato per le lunghe attese negli ambulatori che hanno generato malcontento e polemiche: “ la straordinarietà della campagna avviata in modo così repentino e la forte adesione dei cittadini stanno creando dei disagi a quanti desiderano vaccinarsi; ce ne scusiamo – ha affermato D’Amore – stiamo lavorando per risolvere tali problematiche”.

Iniezione vaccino su braccio di donnaLa campagna di vaccinazione proseguirà anche la prossima settimana nell’ambulatorio straordinario di Serrara Fontana (mercoledì dalle 14.00 alle 18.00; giovedì e venerdì dalle 9.00 alle ore 14.00);
nell’ambulatorio vaccinale per adulti presso la sede di Villa Romana a Ischia (martedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00)
nell’ambulatorio vaccinale a Casamicciola, presso il Rione De Gasperi (mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e, in via straordinaria solo per le vaccinazioni da meningococco lunedì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00).

I bambini possono invece sottoporsi a vaccinazione presso gli studi dei pediatri di famiglia che effettuano le vaccinazioni.

Have your say