Sport

CSI

CSI OPEN 2017/2018 ISCHIA. FUTSAL ISCHIA-STSA PERRONE 4-3: PERRONE, CHE SFORTUNA!

 Non basta il cuore al Perrone per avere la meglio sulla Futsal Ischia in quella che, in virtù anche dello scontro interno STSA PERRONE A-STSA PERRONE B nel campionato top junior, doveva essere la giornata bianco-verde.

Al termine di una partita in bilico fino all’ultimo minuto di gioco, la Futsal Ischia si impone con il punteggio di 4-3. La partita- Si gioca la prima giornata di ritorno del CSI OPEN comitato zonale di Ischia. All’andata il Perrone si impose con un sonoro 8-3 grazie alla tripletta di Patalano, due mesi dopo, invece, la X giornata vede la Futsal navigare verso le zone alte della classifica. In distinta il Perrone di mister Nico Buono, complice anche infortuni e squalifiche, presenta ben 9 elementi under21: Antonio Solmonese, Angelo Pesce, Alessandro Patalano, Giuseppe Vuolo, Raffaele De Angelis, Ivan Maisto, Alessandro Borrelli, Francesco Bais, Vito Iaccarino. Si tratti di tutti calciatori cresciuti nel settore giovanile bianco-verde, segno della bontà del progetto finora condotto dai Grifoni. Il quintetto titolare è composto da Rotolo tra i pali, Vito Iaccarino centrale, Enrico Guazzo e Fabio Iaccarino laterali, Antonio Solmonese pivot. Il primo tempo scivola via quasi senza importanti azioni pericolose, eccezion fatta per la rete di Angelo Pesce: le due squadre si studiano, cercano pazientemente di impostare la manovra ma senza impensierire seriamente i due portieri. Intorno al 20esimo minuto di gioco, Ivan Maisto, imbeccato da Alessandro Borrelli, dalla destra serve un prezioso assist ad Angelo Pesce che sotto porta non manca l’appuntamento con la rete numero 33 in maglia bianco-verde.

Il secondo tempo si apre con una Futsal feroce ed un Perrone inspiegabilmente timoroso. Nel giro di appena 5 minuti la Futsal riesce addirittura a portarsi sul 3-1. La reazione dei Grifoni non si fa attendere. Dopo aver sfiorato la rete prima con Pesce poi con Guazzo, Fabio Iaccarino su punizione accorcia le distanze. Ed è lo stesso Iaccarino a pareggiare i conti dal dischetto. Quando la partita sembra incanalarsi verso i binari del pareggio, arriva la doccia fredda per i Grifoni: la Futsal in pieno recupero fissa il punteggio sul risultato di 4-3. È l’ennesima partita persa negli ultimi minuti per i bianco-verdi che al termine di questo campionato potranno recriminare sulle occasioni mancate e i punti persi nei secondi tempi, in netto contrasto con gli ottimi primi tempi disputati. Prossimo impegno domenica 19/02 alle ore 11:30 contro i campioni d’Italia dell’Epomeo.

Le dichiarazioni postpartita- Nico Buono: “Ottimo l’approccio alla gara di Maisto e Borrelli. La squadra è un po’ calata all’inizio del secondo tempo, ma ha saputo reagire. Peccato essere stati superati nel finale di gara”. Filippo Castagna: “Ci mancano dei punti. La classifica è un po’ severa. Speriamo di risollevarci presto”. Enrico Guazzo: “È calata un po’ la concentrazione nel secondo tempo. Di certo questa è una squadra che non demerita affatto”.

IL TABELLINO

Futsal Ischia- STSA PERRONE 4-3

STSA PERRONE: Rotolo (p), De Angelis (p, ‘99), Iaccarino F., Iaccarino V. (‘97), Vuolo II (‘97), Solmonese (‘97), Borrelli (‘99), Maisto (‘99), Bais (‘99), Patalano (‘97), Pesce (‘97), Guazzo E. . Marcatori: Pesce, Iaccarino F. (2) L’UFFICIO STAMPA STSA PERRONE A. C.

Have your say