Attualità

“CASAMICCIOLA: UN PIANO PER LE OPERE PUBBLICHE IMMEDIATE”. RIFLESSIONE DI GIUSEPPE MAZZELLA

“Ma non c’è un ” elenco di richieste” per non abusare del termine ” Piano” o ” Programma” di Opere Pubbliche da parte dell’ Amministrazione Comunale di Casamicciola terremotata alla Regione Campania, alla Città Metropolitana di Napoli, al Ministero delle Infrastrutture, per ripristinare TUTTI I MURI di contenimento delle strade della cittadina; di realizzare un parcheggio sulla Litoranea dove da oltre 5 anni c’è l’ area abbandonata e forse sequestrata dove doveva sorgere una pompa di benzina; di realizzare il porto turistico attrezzato sotto le rovine del Pio Monte della Misericordia; di effettuare il ripascimento della spiaggia di Suor Angela con la sabbia prelevata da quella orrida zona del porticciullo antistante le rovine del Pio Monte della Misericordia?
Insomma SALVARE e VALORIZZARE il LITORALE . Cosa si sta facendo o si vuole fare per ripristinare l’ Osservatorio Geofisico? Insomma un PIANO DELLE OPERE PUBBLICHE da farsi PRIMA DELL’ESTATE in modo da mantenere in vita il sistema economico locale. Giro la domanda al ” supporto tecnico” del Comune di Casamicciola che ha un ” addetto stampa”. Naturalmente la sottopongo alla vostra valutazione. Con la considerazione che c’è comunque una azione immediata per le OPERE PUBBLICHE da realizzarsi con il sostegno finanziario degli Enti Superiori per una Casamicciola ABBANDONATA DALLO STATO. Ma come rilanciamo l’ isola d’ Ischia senza Casamicciola?”
Giuseppe Mazzella
direttore dell’ agenzia stampa IL CONTINENTE

Have your say