Video

CALCIO A 5 CATEGORIA OPEN ISOLA D’ISCHIA: SANT’ANTUONO ISCHIA BATTUTO IN CASA DAL TABOR

Al Terzo appuntamento del campionato isolano del CSI calcio a 5, il Tabor risponde presente. Vittoria per 3 a 2 sul Sant’Antuono Ischia del Mister Mazzella. L’incontro inizia con il S.Antuono in attacco, sfruttando una prima fase dei Casamicciolesi a dir poco dormiente. Infatti su un paio di disattenzioni difensive Espugnatore portiere del Tabor deve farsi trovare pronto e deviare in angolo le iniziative degli Ischitani. Il vantaggio del S.Antuono , arriva proprio in questa fase iniziale dell’incontro, tramite un intervento scomposto della difesa del Tabor, che concede un calcio di punizione alla squadra avversaria dalla tre quarti. Costagliola sfrutta il posizionamento non  ottimale della barriera del Tabor e con un tiro violento porta in vantaggio il S.Antuono. Subito il gol , il Tabor decide di entrare finalmente in partita e con voglia e determinazione si porta all’attacco per riagguantare il risultato. Diverse sono le occasioni per giungere al pareggio, ma imprecise sono le conclusioni , il più delle volte è il portiere avversario a salvare la propria porta. Sulla scorta delle occasioni create e non sfruttate, verso il 20’ del primo tempo, il Tabor riesce a pareggiare grazie ad una conclusione fuori area del centrale Pesenti. Il primo tempo finisce con il punteggio di 1 a 1. Nella seconda frazione di gioco,  il Tabor scende in campo con la testa giusta, determinato a  portarsi in vantaggio e conquistare i tre punti. Con un discreto possesso palla, i giocatori del comune termale si portano all’attacco , cercando di trovare i giusti spazi per sorprendere la difesa del S.Antuono, che ben posizionata e disciplinata in campo , riesce il più delle volte a rendere vani gli attacchi avversari. Proprio in una di queste occasioni, Il Tabor , riesce a sorprendere la squadra avversaria , tramite un azione che porta Il capitano Monti a tu per tu con il portiere , ricevendo la palla dal fondo , riesce ad insaccare e portare la propria squadra in vantaggio, mettendoci il cuore e la determinazione giusta, oltre che il piede al momento giusto. Raggiunto il vantaggio, i ragazzi del Tabor, iniziano a subire le proposte offensive del Sant’Antuono , squadra che non ci sta’ a perdere e determinata a dare il massimo in ogni partita. In questa fase concitata della partita, con il risultato in bilico , vengono effettuate numerose sostituzioni, per alternare e far rifiatare i giocatori in campo, soprattutto nelle fila del Tabor, squadra che ha iniziato la fase preparatoria al campionato più tardi rispetto alle altre. Proprio in questa fase , sfruttando un momento di poca lucidità della difesa Casamicciolese , il Sant.Antuono raggiunge il pareggio , grazie ad una conclusione di Mangione , che lasciato libero di concludere, mette la palla in rete alle spalle del Portiere Chiocca. Successivamente, il S.Antuono , sull’onda dell’entusiasmo per il pareggio raggiunto, cerca in più riprese di concludere in porta, ma Chiocca si fa trovare sempre pronto nel bloccare le offensive avversarie e far ripartire la propria squadra. Con determinazione , il Tabor cerca di svincolarsi dalle offensive avversarie, chiudendo gli spazi e ripartendo con più uomini, alternandosi per dosare al meglio le forze. Verso il 20’ del s.t. , a cinque minuti dalla fine, in un azione insistita del Tabor , la squadra Casamicciolese riesce a trovare il gol del vantaggio . Infatti è Lombardi , che in una mischia a pochi passi dalla porta  riesce a battere in rete e portare alla vittoria la propria squadra. L’incontro termina con il risultato di 3 a 2 per il Tabor, dopo una partita per nulla scontata , come d’altronde si presenta tutto il campionato, per nulla scontato. Il Tabor con i tre punti , raggiunge quota 6 in tre gare, portandosi così nelle parti alte della classifica.  Il Prossimo appuntamento vedrà il Tabor confrontarsi con i Campioni D’Italia in carica dell’Epomeo, Domenica 7 Gennaio ore 19:30.

ASD FUTSAL ISCHIA S.ANTUONO: Impagliazzo, Sasso, Buono, Mancusi, Mazzella, Farina, Costagliola, Pilato, Buono, Mangione, Barbieri, Messina . All. Francesco Mazzella ;

ASD TABOR: Espugnatore, Lombardi, Scotti, Pisani, Marena, Pesenti, Monti, Di Iorio N., Chiocca, Abdallah, Mattera. Dirig. Capezza Michele;

Reti: 10’ p.t. Costagliola (S.Antuono), 20’ p.t. Pesenti (Tabor), 8’ s.t. Monti (Tabor), 15’ s.t. Mangione (S.Antuono), 20’ s.t. Lombardi (Tabor)

Spettatori: 100 circa.

Ischia Palazzetto Federica Taglialatela

Have your say