Video

ISCHIA PALLAVOLO – NOLA, DOMENICA IN CAMPO ALLA PALESTRA “SCOTTI”

Dopo la roboante affermazione conquistata sul campo della Sacs Napoli, l’Ischia Pallavolo torna domani (oggi per chi legge il giornale) alla Palestra “Scotti” di Ischia. Sarà il Nola a contrapporsi agli isolani, sempre più vicini a quella vetta che, al momento, dista soltanto due lunghezze. Ferrandino e compagni sono in gran forma ed anche contro il Nola proveranno a dare continuità al proprio magic moment. Ad osservare la classifica, verrebbe quasi istintivamente da pensare che gli alligatori si ritroveranno ad affrontare, dopo due avversari tosti quali Rione Terra e Sacs, un impegno meno difficile. Attenzione però ai facili entusiasmi ed ai calcoli fatti a tavolino, perché – sebbene i bruniani non posseggano nè i valori tecnici né la posizione di classifica (decimo posto con dodici punti conquistati) delle due compagini appena menzionate –  il Nola, che domani metterà piede nella struttura di Ischia Porto, rappresenta comunque un avversario ostico e, non a caso, ha messo sin qui in difficoltà realtà come Atripalda e Rione Terra. Come coach Racaniello ha ripetuto più volte in passato, sarà importante tenere alta la concentrazione e soprattutto quella fame vista nelle ultime settimane, quando capitan Lomuto e compagni hanno letteralmente sbranato anche avversari molto competitivi ed attrezzati per raggiungere traguardi importanti. La grande crescita dei gialloblù nelle è un dato di fatto evidente allo sguardo anche dell’appassionato più distratto e si è concretizzata in prestazioni maiuscole, a tratte emozionanti. Le ultime uscite in campionato, infatti, lasciano dormire sogni tranquilli a Coach Francesco Racaniello, che, dopo settimane di duro lavoro sul campo e sulla testa dei suoi giocatori, ha finalmente potuto raccogliere i frutti di quanto seminato, ottenendo prestazioni impeccabili e prive di ogni sbavatura. Quasi impossibile trovare un difetto alla compagine gialloblù vista all’opera con il Rione Terra o sul campo, non certo semplice, del Sacs Napoli. Ed anche contro il Nola, gli alligatori proveranno a realizzare tutto quanto provato nel corso delle sessioni di allenamento e soprattutto metteranno in campo il cuore per scrivere ancora un capitolo di una storia che, settimana dopo settimana, sta diventando sempre più meravigliosa.

Corre come un treno in campionato l’Ischia Pallavolo, che, evidentemente assorbita dalla avvincente cavalcata nel girone unico di serie C, non è riuscita a ripetersi in Coppa Campania. Mercoledì scorso i gialloblù sono usciti sconfitti dal confronto, valido per la prima gara della seconda fase della competizione, sul campo del Mcdonand Pompei con il risultato di 3 a 1. Dopo un primo set equilibrato e vinto dai locali solo sul 26 -24, il Mcdonald si è imposto anche nel secondo parziale. Il riscatto degli alligatori è arrivato al terzo set, vinto per 25 a 22; ma nel quarto è ancora il Nola ad esultare, portando a casa parziale e vittoria. Nulla di irreparabile per i gialloblù che avranno la possibilità di riscattarsi già la settimana prossima, quando ospiteranno alla Scotti lo Sparanise. Nello stesso girone, inoltre, il Volley World si è imposto per 3 a 0 sul campo dell’Azzurra Poggiomarino.

Ischia Pallavolo – Nola, gara valida per la undicesima giornata di serie C, si giocherà domenica 10 dicembre alla Scotti con inizio alle ore 16.00. Per tale gara, può sorridere coach Racaniello: dall’infermeria giungono notizie decisamente confortanti, in quanto hanno recuperato anche gli atleti alle prese, nelle scorse settimane, con problemi di natura fisica. Tutti a disposizione, dunque, per continuare tutti insieme a scrivere un’altra esaltante pagina di una stagione super.

Have your say