Attualità

PEPPINO MAZZELLA

UN COMITATO PER IL RINASCIMENTO DI CASAMICCIOLA

peppino mazzella2“Il Comitato per il Rinascimento di Casamicciola”

Nella  prossima settimana nascerà per iniziativa dell’ Agenzia di Stampa ” IL CONTINENTE  istituita dal giornalista Giuseppe Mazzella per il ” Rinascimento” di Casamicciola nell’ isola d’ Ischia dopo il sisma del 21 agosto, IX grado della scala MCS, 13simo nella storia sismica dell’ isola d’ Ischia,  ci sarà un momento pubblico   ” Costitutivo”. Poi una analisi scientifica, tecnica, economica. sociale e demografica. Partiamo dai lavori del prof. Giuseppe Luongo e della prof.ssa Ilia Delizia e del loro gruppo di studiosi ( Stefano Carlino, Elena Cubellis, Francesco Obrizzo). Oltre 30 anni di studi,analisi, ricerche. Si tratta di cinque corposi volumi. Poi la relazione recente  del prof. Sebastiano Conte, la relazione recente  dell’ avv. Lorenzo  Bruno Molinaro , la relazione recente  del prof. Giuseppe  De Natale. Ed i  due libri di Gino Barbieri e Giuseppe Mazzella.

Bisogna partire da uno studio-premessa giuridico, economico, sociale, statistico, demografico e poi la Pianificazione Territoriale e la Programmazione Economica e la Politica per i fondi europei 2014-2020. Partire dalla proposta di Piano Paesistico dello studio Ferrara di Firenze del 2002. Oltre all’ intervento straordinario del Governo per la Ricostruzione e messa in sicurezza ed al Piano di Rilancio. Il ” Rinascimento” parte dal piano regolatore Lo Gatto del 1884. I punti fermi della ” SICUREZZA” del territorio partano da lì. Il ” Rinascimento” deve mirare al salvataggio dell’ Economia Turistica e Termale. Quindi la PRIMA cosa è salvare il Sistema Economico sulla ” RIVIERA DI CASAMICCIOLA E LACCO AMENO & I BAGNI DEL GURGITELLO 1588″. Associare gli imprenditori turistici, alberghieri, commerciali e dei servizi. La nuova Pianificazione proposta è per Piani Urbanistici Attuattivi ( PUA). Il primo è quello della ” Marina e Piazza Bagni” con l’ intervento pubblico nell’ ex-complesso Pio Monte della Misericordia ( legge 865/71, Testo Unico legge 327/ 2001 Testo Unico EEE LL art.120 coinvolgimento società pubblica ” Invitalia” e Ministero del Mezzogiorno e Regione Campania “Sviluppo Campania” e FORMEZ assistenza tecnica ai Comuni del Sistema Locale di Sviluppo Isola d’ Ischia legge Campania del 2008)) con l’ ex-Convento dei Padri Passionisti  ; il secondo ” Perrone”; il terzo più complesso del Majo-La Rita partendo dalla classificazione della mappa di pericolosità sismica provvisoria del prof. De Natale .

Il nuovo ” disegno urbanistico” è nel Piano Urbanistico Comunale che dovrà essere ” intercomunale” con Lacco Ameno e meglio ancora Ischia e Forio, Barano e Serrara-Fontana anche per gli aspetti sottolineati dalla relazione Conte per la nuova edilizia economica e popolare. Un piano immediato per l’ ” unità scolastica” dell’ isola d’ Ischia: edifici SICURI ove possibile prescindendo dal Comune. Ma saranno studiate  TUTTE le Relazioni!!!!! Presenteremo il tutto al Commissario per la Ricostruzione considerando inconcludente questo sindaco e questo consiglio comunale ed inadeguato il frazionamento dell’ isola d’ Ischia in sei Comuni.
g.m.

Have your say