Video

OTTAVI DI FINALE COPPA CAMPANIA, PAREGGIO PIROTECNICO PER IL REAL FORIO

Nel giorno del nuovo esordio di Franco Impagliazzo sulla panchina del Real Forio, i bianco verdi tornano dalla trasferta di Coppa con l’Afro Napoli con uno scoppiettante 3-3. Se per la qualificazione al prossimo turno è tutto rimandato alla gara di ritorno prevista per il prossimo 15 di novembre, l’impressione che suggerisce l’andamento della partita è che la strada intrapresa dai bianco verdi sia quella buona.
Ad aprire le danze, al 15’ del primo tempo è Luigi Castagna, che finalizza al meglio un ottimo giro palla dei suoi che termina con un passaggio al bacio di Giuseppe Sannino proprio per il giovane attaccante foriano, che dal limite dell’area lascia partire un sinistro ad incrociare che non lascia scampo al portiere avversario. Il vantaggio del Real Forio dura però appena 5’, visto che al 20’ è Monteir Dos Santos a svettare di testa e a battere Mennella sugli sviluppi di una palla inattiva. Dopo altri 15’ è ancora da una situazione da fermo che l’Afro Napoli trova la rete, che stavolta porta il vantaggio per 2-1: è da un tiro dalla bandierina che arriva il pallone buono per Iervolino, che trova il tempo giusto per superare ancora Luigi Mennella, tra gli applausi dei presenti al “Vallefuoco” di Mugnano. Se il pareggio dell’Afro Napoli in apertura di match era arrivato dopo pochi minuti, quello del 2-2 segnato dal Real Forio arriva praticamente subito: dopo appena 1’ dalla rete avversaria è Luigi Castagna a prendere palla e ad avanzare nella metà campo dei padroni di casa, per cederla poi a Sannino dopo un paio di dribbling che lasciano sul posto gli avversari, con il centrocampista che cerca e trova il pari con un sinistro da una trentina di metri mandando la palla sotto la traversa. Un primo tempo spettacolare, con il Real Forio che avrebbe anche potuto trovare altre reti, sempre con Sannino e con Pasquale Savio. Proprio in apertura di ripresa arriva la terza rete foriana sempre con Giuseppe Sannino che trova la traiettoria giusta su un calcio di punizione dal limite dell’area. Purtroppo però al 23’ arriva il nuovo pareggio dell’Afro Napoli, ancora su calcio piazzato e ancora con Iervolino, che è lesto nell’approfittare di un pallone vagante dopo un paio di rimpalli. Non riesce al Real Forio l’impresa di trovare una vittoria in grado di spazzare via la crisi di questo inizio di stagione, ma se non altro questo pareggio serve a dare fiducia alla squadra in vista della sfida del prossimo weekend, che vedrà i foriani ospitare il Savoia.

AFRO-NAPOLI UNITED 3
REAL FORIO 2014 3
AFRO-NAPOLI UNITED: Torino; Gargiulo, Acito (9’st Gentile), Rinaldi (17’st Arcobelli), Iervolino, De Fenza, Dos Santos S., Balzano, Dos Santos M. (41’st Maradona Jr), Jatta, Suleman (10’st Marigliano F.). A disp.: D’Errico, Gelli, Marigliano R. All. Ambrosino.
REAL FORIO 2014: Mennella; Castagna (32’st Matarese), Iacono, Calise G., Calise N., Sannino, Aiello (44’st Nicolella), Trofa, Conte, Savio (41’st Abdallah), Boria (20’st Fiorentino). A disp.: Naldi, Di Dato, Onorato. All. Impagliazzo.
ARBITRO: Michele Palomba della sezione di Torre Del Greco; assistenti Guerra di Nola e Piscitelli di Caserta.
RETI: 15’pt Castagna (R); 20’pt Dos Santos M.; 35’pt, 23’st Iervolino (A); 36’pt, 1’st Sannino (R)
NOTE: Ammoniti: De Fenza, Gentile, Dos Santos, Calise G.; recupero: 5’ st.real_forio1

Have your say