Cronaca

ischia-commissariato-polizia

NUOVO ARRESTO PER ANGELA LIDIA SPOSATO LA 21ENNE ISCHITANA ACCUSATA DI STALKING

Nuova misura restrittiva per Angela Lidia Sposato, la 21enne ischitana accusata di stalking nei confronti dell’ex fidanzato. Nella giornata di oggi è stata nuovamente ristretta agli arresti  domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Angela Lidia Sposato, non si è mai rassegnata alla fine della  breve storia d’amore con un giovane isolano. Il rifiuto ricevuto si è trasformato, con il trascorrere del tempo, in una vera e propria ossessione, che l’ha condotta a presentarsi quasi quotidianamente  sul posto di lavoro dell’ex fidanzato per  insultarlo e alcune volte anche per  aggredirlo fisicamente al punto da dover ricorrere a cure mediche.  In più occasioni il giovane  aveva sporto denuncia alla polizia, segnalando tutte le fasi della condotta violenta posta in essere dalla ragazza nei propri riguardi.

La Sposato era già stata arrestata il 27 luglio scorso. Allora il giudice le aveva ordinato l’obbligo di dimora a Forio, con l’obbligo di non allontanarsi dall’abitazione dalle 20 alle 8 del mattino. Le era stato proibito inoltre di avvicinarsi ai luoghi frequentati dall’ex fidanzato, ma così non è stato. La donna ha continuato ad infastidire pesantemente l’ex fidanzato, fino all’ultimo arresto della giornata di oggi

Have your say