Appuntamenti

LOCANDINA UNA VOCE PER PITHECUSAE

LACCO AMENO. GIOVEDI’ 21 SETTEMBRE, UNA VOCE PER PITHECUSAE, TUTTI UNITI PER ISCHIA

Ischia: Dopo il sisma che ha colpito così duramente l’Isola d’ Ischia, a Lacco Ameno tutto è pronto per la XVI edizione della manifestazione “Una voce per Pithecusae” spettacolo- evento di beneficenza in favore dei terremotati che si terrà domani 14 settembre alle ore 21.00 lungo l’intero corso dal Capitello a Piazza Santa Restituta, un percorso gastronomico in cui si raccoglieranno fondi in favore delle famiglie colpite dal terremoto dello scorso 21 agosto. L’evento vede molti ristoranti ed attività del corso impegnate in prima linea per un’azione di solidarietà per i terremotati che ad  agosto hanno perso le loro case ed hanno subito gravi danni non potendo rientrare nelle loro abitazioni. Domani chi parteciperà potrà portare quindi il suo sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto aderendo ad una cena benefica a cielo aperto a partire dal Capitello, dove si potrà acquistare il ticket di 8,00 euro per poter usufruire di quattro consumazioni a scelta lungo il percorso predisposto e fino ad arrivare in Piazza Santa Restituta, vi saranno musica ed ottimi prodotti locali. Un evento sotto le stelle molto particolare. Il percorso enogastronomico si articolerà nel seguente modo: le Canzoni del mare (cuoppo napoletano), Bar Franco (bruschette al pomodoro), Il Triangolo (scialatielli al limone), Il Funghetto (fritturine all’italiana), La Cantina del Mare (scartariello vegetariano), Terra Madre (parmigiana di melenzane e focaccia), Il Grottone (fantasie di pizze), La Sirenella (pasta e fagioli con cozze), Pensione Marina (pasta e patate con provola), Il Delfino (pasta al forno), Caffetteria Del Corso (granita al limone), O Padrone do Mare (lampuca fritta), Le Petite Cafè (cocktail ischitano), in piazza Santa Restituta (frittura di pesce, graffe, pizza fritta, frutta e dolci tipici) tutto accompagnato da un buon vino e digestivi. La Battigia che preparerà un primo con sugo di coniglio e funghi porcini, lo chef stellato del Regina Isabella ci fornirà l’impasto per graffe e pizza fritta ripiena con cicoli, il Bar Isabella proporrà il caffè del nonno, L’Onda blu un cocktail e Napul’e porterà in piazza dei calzoni. Il ticket costerà 8 euro e darà diritto ad un bicchiere di vino, un primo, un secondo, dolce o la frutta offerta dai fruttivendoli. Si riceveranno 4 ticket con i quali poter andare dove più si desidera a richiedere il proprio assaggio. Non mancherà la musica ad allietare la serata: lungo il corso vi saranno le postazioni di Purple Project/Free times Trio, Salvo White e Rosanna Iacono, Salvatore Ferraiuolo, Michele Schiano, Giovanni Apetino e molti dei cantanti isolani che hanno messo a disposizione la loro voce, la musica ed il loro talento per questa giusta causa. È il momento di metterci il cuore, in questa situazione delicata, per questa gente a cui servono tante cose, quindi dobbiamo veramente darci da fare, essere compatti ed aiutarci l’un l’altro, non mancate!

 

Have your say