Attualità

don-pasquale-sferratore1

SANTA MARIA AL MONTE. LA CORSA IN SALITA SI CONFERMA UN SUCCESSO

Dopo 30 anni dalla prima edizione la tradizionale corsa in salita verso la chiesa di Santa Maria al Monte gode ancora di ottima salute. Quest’anno 28 atleti alla partenza tra cui 6 donne e due stranieri, un inglese ed un olandese. Come al solito la partenza è stata data davanti al cinema delle Vittorie alle 17,30 in punto. Il gruppo è riuscito a rimanere compatto lungo tutto il corso  per poi lasciare andare le gambe ai più veloci, tra tutti il giovane Andreii Chukhrayuk ha staccato gli altri facendo la gara quasi in solitario chiudendo in 26.59, nuovo record del percorso, anche se poi sulle salite più ripide Mariano Barile ha recuperato qualcosa chiudendo secondo con un ritardo di 1,27. Combattuta la lotta per il terzo posto tra il panzese volante Aniello Del Deo e Ciro Assante con il veterano che ha avuto la meglio sul giovane per 11 secondi. Il podio femminile è stato tutto delle ragazze Forti e Veloci con Graziella Esposito che ha chiuso in 35,17 seguita da Manuela De Vito in 41,32 De Anna Della Corte con 42.58. Bellissima la presenza dei due turisti stranieri che si sono immedesimati nell’atmosfera di festa. I Forti e Veloci isola d’Ischia ringraziano il Parroco Don Pasquale Sferratore, il comitato dei festeggiamenti e la famiglia Impagliazzo che da anni mettono a disposizione le medaglie  per premiare tutti in ricordo di Bartolomeo Impagliazzo benefattore della contrada montana, il Comune di Forio ed i vigili urbani nonché  i numerosi fedeli che hanno aspettato con entusiasmo tutti gli atleti al traguardo. Il prossimo appuntamento podistico è per la terza Edizione della Ischia Dream Run  gara di 10 km intitolata quest’anno “corri per solidarietà” che si svolgerà il prossimo 29 ottobre con partenza ed arrivo a Casamicciola Terme che passerà per i cuori di Lacco Ameno e Forio  ed il cui ricavato delle iscrizioni sarà interamente devoluto alle famiglie colpite dal sisma.

Have your say