Elezioni comunali 2017

ELEZIONI AD ISCHIA/ LUCIANO VENIA (CAPOLISTA FORZA ITALIA): “PORTO, TRAVERSE DI VIA ROMA E LA SPIAGGIA DI SAN PIETRO IN UN GRAVE STATO DI INCURIA E DI ABBANDONO”

(c.s.) – L’intera zona di Porto d’Ischia e’ ridotta in condizioni tristissime a partire dall’area portuale e sino alle traverse di via Roma, tutte coinvolte da grandi problematiche. Lo ha affermato durante un incontro con gli elettori il Capolista di Forza Italia al Comune di Ischia Avv. Luciano Venia che ricorda gli allagamenti e la impraticabilita’ delle strade ad ogni pioggia con una situazione drammatica agli incroci di via delle terme con via Roma e Piazza Croce o con via Venanzio Marone, Via Enea e nei canaloni di via de rivaz e via Buonocore e relative traverse con enormi difficolta’ per gli abitanti, la circolazione e scene di grave impatto negatvo con i turisti che sono costretti a guadare autentiche fiumare di acqua piovana sporca coi piedi nell’acqua e le auto che muovendosi allagano i negozi e i marciapiedi, poiche’ dopo gli interventi che hanno per anni interessato l’area, la situazione sembrerebbe peggiorata e non viene neanche piu’ installato il ponticello che consentiva l’attraversamento degli incroci. Ma – prosegue l’Avv. Venia – la situazione dell’area dell’ex Mercato che noi proponiamo di riaprire con la massima igiene e in condizioni di decoro e manutenzione quotidiana per destinarlo alla promozione dei prodotti tipici locali (uva, limoni, more, pomodori etc.) e’ ancora piu’ eloquente . Nello spazio del Mercato aggiunge Venia – si sono formate colonie di enormi ratti e vi e’ una proliferazione di grossi scarafaggi che si muovono in tutte le direzioni mostrando una immagine davvero spiacevole e gravida di potenziali rischi per i cittadini. Le strade prosegue Venia non vengono mai lavate e igienizzate e il sistema di raccolta avviene facendo stazionare grossi camion nei pressi dei canaloni con un sistema obsoleto e antiquato.

Mancano cestini gettacarte ovunque. L’impianto luci di via Buonocore e’ insufficiente. La intera zona a ridosso della spiaggia san Pietro di sovente ridotta a un letamaio per l’assenza di recipienti di raccolta di rifiuti o lavori per eliminare le innumerevoli deiezioni canine. Tutta l’area dunque e’ stata abbandonata dando preferenza e priorità anche nell’allestimento di spettacoli ed eventi alla zona di Piazza San Girolamo senza programmi per il centro storico. La situazione e’ davvero inaccettabile – aggiunge il Capolista di Forza Italia Luciano Venia – e mortifica tanta brava gente costretta a vivere in condizioni disagiate.

Il caos degli ingressi alle spiagge, le difficolta’ di accesso dei disabili sono un grave monito alle coscienze di tutti e reclamano interventi risolutori. Per Luciano Venia vanno inoltre eliminate le tante brutture sulla spiaggia dove campeggiano manufatti fatiscenti, ferri arrugginiti e ogni genere di elemento di contrasto alla bellezza del paesaggio e alla amenità dei luoghi. E inoltre durante la stagione balneare vanno proseguiti controlli capillari contro l’ambulantato abusivo che danneggia il commercio e spesso infastidisce i bagnanti e contro l’accattonaggio. Inoltre – aggiunge Luciano Venia – va eseguito un controllo sugli arenili da parte del Comune di Ischia per quanto di competenza, per evitare l’ipotesi che malintenzionati possano estorcere denaro pretendendo di noleggiare ombrelloni e sedie in violazione delle norme di legge. Stesso opportuno controllo preventivo già ottimamente svolto sin qui dagli organi preposti, va riservato agli specchi acquei per evitare comportamenti contra legem e comunque in violazione alle ordinanze emanate per la sicurezza dei bagnanti e il rispetto dei codici.

Per tutto questo e per molto altro ancora noi denunciamo la grave situazione a Porto di ischia e in particolare alla Spiaggia san Pietro, nell’area dell’ex mercato, nelle traverse di via Roma-

Have your say