Attualità

BIGLIETTO ALILAURO1

ALILAURO: ORA IL NUMERO DI CARTA D’IDENTITA’ FINISCE SUL BIGLIETTO

Nulla doveva cambiare per il rilascio del ticket d’imbarco per i residenti: questa era stato dichiarato nella giornata di ieri dall’Alilauro e dalla cooperativa Agorà che rilascia i biglietti. Ma da questa mattina viene fatta richiesta ai residenti di esibire  allo sportello il documento di riconoscimento  che permette agli operatori di stampare sul tagliando (sia sul lato che resta al passeggero che sul lato della compagnia) il numero dello stesso documento. Sembra che tale procedura viene tralasciata dalla biglietteria quando viene emesso il biglietto in prossimità della partenza. E questa attenzione finale non è da poco…. ma fino a quando?

1 comment

  1. Ho qualche dubbio sulla legalità della cosa. Il numero di un documento personale di riconoscimento è un dato sensibile e la sua registrazione in un database è un azione su un dato sensibile. Non sono un esperto ma credo che ci sia un grosso inpatto sulla privacy. Tale inpatto sulla privacy comunque esiste. Registrare il numero di documento per un passaggio nave significa determinare la mia posizione o a dimostrare che mi trovavo a Ischia o a Napoli. Credo che un ricorso al garante sulla Privacy dovrebbe portare all’immediato sospensione delle pretese della compagnia. Solo un agente di polizia giudiziaria puo’ identificarmi in questo modo credo e la compangia non ha tale ruolo.

    Rispondi

Have your say