Sport

IMC 2

PALLANUOTO – DOMENICA INTENSA PER LA CATTOLICA: VINCE ANCORA LA PRIMA SQUADRA!

Domenica scorsa triplo impegno per gli atleti della CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB. Mentre gli under 17, in mattinata, hanno affrontato nella acque amiche della piscina comunale di Ischia “F. Ferrandino” i pari età del Volturno S.C., la squadra maggiore isolana si è recata ad Avellino per giocare contro il Nuotatori Campani. Infine, nel primo pomeriggio, sempre nella piscina comunale di Ischia, si è svolta la terza tappa del campionato di pallanuoto under 20 UISP organizzata dalla società ischitana. Si è iniziato con l’under 17 che in formazione rimaneggiatissima ha dovuto incontrare la squadra casertana del Volturno. Per varie cause i gialloblu a referto erano solo sette e hanno dovuto giocare l’intera partita senza possibilità di cambio. Non è stato difficile per gli ospiti uscire vincitori dalla vasca ischitana anche se, con la formazione al completo, la possibilità di chiudere il girone in testa resta intatta. Da sottolineare l’impegno profuso da tutti i giovani atleti isolani.

CATTOLICA UISP

CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB – VOLTURNO S.C. 8 – 15 Cattolica Ischia Marine Club: Castellone, Di Leva, Buono, Martusciello, Barrile 2, Balestriere 4, De Bury 2. All. Di Costanzo.

Nel pomeriggio la squadra maggiore della CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB ha affrontato, nella piscina di Avellino, i Nuotatori Campani per l’ottava giornata del girone di andata del campionato “Promozione”. Questa volta, a differenza delle ultime partite, i giocatori ischitani hanno avuto una partenza sprint che li ha portati a chiudere il primo quarto con un secco 4-0. Era solo l’antipasto perché nel secondo periodo i gialloblu erano ancor più determinati e con un’ottima condotta di gara riuscivano ad ottenere un parziale di 7-0. Dopo il cambio campo c’era un prevedibile calo di tensione che consentiva ai padroni di casa di limitare, nel terzo quarto, il passivo con un parziale di 5-4, sempre a favore degli isolani. Dopo il pit-stop, gli ischitani riprendono a premere il piede sul pedale dell’acceleratore e terminano in scioltezza la partita col parziale di 5-1. Ottima prestazione da parte di tutti gli uomini di mister Galasso con una citazione particolare per i 6 gol del bomber Picca e la rete di pregevole fattura del giovane ischitano Francesco Guzzo. Ovviamente è folto l’elenco dei gialloblu presenti nel tabellino dei marcatori, oltre ai già citati Picca 6 e Guzzo F. 1 ci sono il capitano Palermo e Scotti Galletta 4, Bernardis 3, Errico 2, Pragliola 1. Ora, dopo la meritata pausa pasquale, si ritornerà in acqua domenica 23 aprile alle ore 12:00 nella piscina comunale di Ischia”F. Ferrandino” contro l’Onda Nuoto per l’ultima partita del girone di andata e la vetta della classifica si avvicina sempre di più.

CATTOLICA

NUOTATORI CAMPANI – CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB 5 – 21

CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB: Abbate, Pragliola 1, Errico 2, Scotti Galletta 4, Occhiello, Guzzo F. 1, Picca 6, Florio, Bernardis 3, Palermo 4. All. Galasso.

Have your say