Video

PALLANUOTO – VITTORIA DOPPIA PER LA CATTOLICA! MA CHE FATICA PER LA PROMOZIONE NEL PRIMO TEMPO…

Doppio appuntamento per la CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB ieri, alle 12:00 la prima squadra ha giocato nella piscina comunale di Ischia”F. Ferrandino” contro l’Aqamanagement settima giornata del campionato “Promozione”, mentre nel pomeriggio i giovanissimi atleti ischitani si sono recati presso la piscina “Play off” di Lucrino per disputare la terza tappa del campionato UISP Acquagol in cui possono giocare ragazzi e ragazze di età fino agli 11 anni. La prima squadra scendeva in acqua a sette giorni di distanza dalla prima cocente sconfitta subita oltretutto tra le mura amiche. Ed in effetti, contro l’Aquamanagement, nonostante il duro richiamo ricevuto dall’allenatore, il primo quarto di gioco vede in acqua i gialloblu molto svogliati. In questa frazione di gioco gli ischitani, molto distratti, concedono tanto in difesa e falliscono ancor di più in attacco non riuscendo ad andare oltre il quattro pari. Fortunatamente, nel secondo tempo, gli isolani scendono in acqua con altro spirito e ristabiliscono le giuste distanze che devono esserci quando si incontrano prima ed ultima in classifica. Il resto della partita ha visto la Cattolica Ischia Marine Club prendere lentamente il largo fino al risultato finale di 21-9. Da segnalare l’esordio da giocatore anche per il segretario Domenico Trani. Bene i tre punti conquistati che consentono ai gialloblu di consolidare il primo posto in classifica, ma il gioco visto in acqua la settimana scorsa ed oggi lascia qualche dubbio. Aver dovuto soffrire così tanto in casa contro il fanalino di coda, aver sbagliato l’impossibile ed aver concesso così tanto ad un attacco non certo prolifico non è positivo. Quando si troveranno di fronte squadre ben più attrezzate di questa dovrà esserci più attenzione e gioco di squadra. Se si vuole puntare ad un campionato di alta classifica servirà tanta grinta in più. Una mano in più la dovrebbe dare anche il tecnico Galasso cercando di gestire con maggior polso gli atleti messi a disposizione dalla società del presidente Di Iorio.

IMC BABY

Per quanto riguarda i giovanissimi della Cattolica Ischia Marine Club, bel pomeriggio di pallanuoto e di sano divertimento. La compagine Acquagol ischitana è composta da: Maria Francesca Barile, Cwiertka Jakub, Damian Messina, Buono Raffaele, Francesco Massa, Matteo Di Meglio, Davide Boccanfuso, Vincenzo Cimirro, Paolo Parnolfi. La squadra capitanata dal coach Vincenzo Di Costanzo e da Fabrizio Barbieri si è ben comportata e come da programmi societari continua nel suo percorso di crescita sportiva. Domenica prossima doppio evento nella piscina comunale di Ischia, la Cattolica Ischia Marine Club under 17 incontrerà lo SC Volturno alle ore 12:00, mentre alle ore 15:00 ci sarà la tappa organizzata dalla società isolana del campionato under 20 UISP. La promozione, invece, si recherà ad Avellino per affrontare il Nuotatori Campani.

Have your say