Video

DOPO LA VITTORIA DI ANGRI, DI NOLFO DEVE FRA FRONTE AD ALUCUNI INDISPONIBILI.

di MARIO LUBRANO LAVADERA

QUI’ BARANO – Dopo la vittoria in trasferta al “Novi” di Angri, il Barano si è riunito nella giornata di Martedì per iniziare la nuova settimana di lavoro in vista del match casalingo contro il Mugnano City. I napoletani hanno una rosa di tutto rispetto ma fino a questo punto hanno fatto molta fatica ad imporsi raccogliendo solo tredici punti in undici gare. Tuttavia non è un avversario da sottovalutare soprattutto per il Barano che ha dimostrato di saper ottenere grandi risultati quando è al massimo della concentrazione. Mister Dinolfo ha fatto svolgere ai suoi una seduta di potenza aerobica nella giornata di Martedì mentre ieri si è lavorato sulla forza. Quest’oggi gli aquilotti potranno usufruire di una giornata di riposo per poi ritrovarsi nella giornata di domani al “Di Iorio” per la rifinitura prepartita. Il tecnico bianconero non potrà disporre, per la gara contro il Mugnano City, di Mario Sogliuzzo che sarà squalificato. Il centrocampista Andrea Cerullo soffre di coliche ed è stato portato in ospedale nella giornata di Martedì. Per cui, avendo saltato fino ad ora tutte le sedute d’allenamento settimanale, l’ex Procida Sabato non dovrebbe essere della gara. Problemi, infine, anche per il giovane classe ’95 Senese alle prese con un fastidio all’adduttore. Rispetto alla scorsa gara vinta ad Angri saranno recuperati il difensore Del Deo dalla squalifica e il centrocampista Ferrari dall’infortunio.

Have your say