Attualità

TRASPORTI: CONTRODEDUZIONI EAV A RILIEVI ANAC

umberto-de-gregorio-eav – “In data odierna ci è stata notificata da ANAC la comunicazione delle risultanze dell’attività ispettiva sul periodo sino al 31.12.2015. Si tratta – sottolinea il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio – di un documento corposo di oltre 120 pagine dove ANAC rileva ‘significativi elementi di anomalia e di possibili illegittimità nella conduzione dell’attività contrattuale’. Nei termini di legge e sempre con lo spirito della massima collaborazione sino ad oggi avuto, verranno presentate le controdeduzioni da parte di EAV”. “L’attuale amministratore di EAV – dice De Gregorio – potrebbe sostanzialmente lavarsi le mani della vicenda trattandosi di attività relative al periodo antecedente la propria nomina. Ritiene invece doveroso svolgere il proprio ruolo a tutela dell’azienda, con sano principio di continuità amministrativa, a tutela dell’immagine dell’azienda stessa e dei dirigenti e degli amministratori del passato coinvolti. La polemica politica deve restare estranea, a parere dell’attuale amministratore, alle vicende societarie. La presunzione d’innocenza ed il rispetto va a tutte le persone coinvolte, indipendentemente dal colore politico di appartenenza”. (ANSA).

Have your say