Sport

SI TORNA A PARLARE DEL CENTRO POLIFUNZIONALE AL MAZZELLA

Roberto Maione, vicepresidente dell’Ischia torna a parlare del progetto tanto caro al Gruppo Green Island che vanta la maggioranza delle quote dell’Ischia calcio: circa l’80%. Il 20% è nelle mani della componente isolana: l’Ischia Sport & Turismo. Il progetto ha trovato non pochi ostacoli nel tessuto sociale ischitano fin dall’inizio: stagione 2011-12. Sopratutto c’era stata la protesta dei commercianti ischitani quando si ventilò la realizzazione di un centro commerciale. Successivamente la società gialloblù dichiarò di avere accantonato il progetto di una struttura commerciale per indirizzarsi verso la realizzazione di una cittadella dello sport con tanti spazi da destinare a servizi vari: banche, uffici etc. Quest’estate si attendeva il progetto, ma l’attesa è giunta fino ad oggi. Ieri Roberto Maione ha dichiarato:<<Non abbiamo abbandonato nulla. Quello di realizzare uno stadio che rispetti i criteri delle strutture moderne è sempre attuale. Il progetto è pronto, tra poco lo presenteremo. Restiamo ora in attesa di partner validi che ci consentano di passare dalla fase virtuale a quella virtuosa. Attendiamo sopratutto imprenditori isolani che sposino il nostro progetto>>.

bu.en

Have your say