Video

PROMOZIONE – NUOVA ISCHIA, DOMANI TRASFERTA INSIDIOSA CON IL SAN GIUSEPPE

E’ un inizio col botto quello della Nuova Ischia, fermata dopo cinque vittorie consecutive tra campionato e Coppa Italia solo dall’Afragolese, squadra prima in classifica a punteggio pieno nel girone A di Eccellenza. Il pesante passivo subito mercoledì in Coppa non ha comunque spostato di un centimetro l’entusiasmo che si respirava e che si respira dalle parti di via Fondobosso. Per i gialloblu, la Coppa è più un fastidio che altro e non è un caso che mercoledì mister Di Meglio abbia attuato un ampio turnover. Quasi quasi la testa era già alla partita di campionato, che vedrà gli isolani impegnati in trasferta sul campo del San Giuseppe. Per quel che riguarda il campionato, i ragazzi di Isidoro Di Meglio ritornano in terraferma dopo aver disputato in casa le ultime due gare. Fischio d’inizio domani alle 15.30 e quella di San Gennaro Vesuviano non sarà una scampagnata, anzi. La squadra napoletana attualmente è posizionata nella zona centrale della classifica a quattro punti. Il dato interessante è che il San Giuseppe non ha ancora vinto davanti al proprio pubblico. Per ora solo una sconfitta ed un pareggio, mentre l’unica vittoria è arrivata in trasferta sul campo del Santa Maria La Carità. Ci vorrà quindi il massimo impegno da parte della Nuova Ischia per portare a casa tre punti per nulla scontati. L’infermeria ischitana, però, sta cominciando a riempirsi e questa non è una bella notizia per mister Di Meglio. Risultano essere infortunati sia Di Costanzo (Coutinho) che Del Deo e nel reparto arretrato manca qualche pedina, anche perché lo stesso Di Massa (uscito dolorante domenica scorsa) non sarà della gara. Ad affievolire la preoccupazione per le diverse assenze ci pensa il ritorno di Capuano, assente sia in campionato che in coppa a causa dell’influenza. Il centrocampista ischitano giovedì è tornato ad allenarsi e sarà a disposizione di mister Di Meglio per la gara di domani. La Nuova Ischia deve continuare a percorrere la tabella di marcia vincente che la vede capolista a punteggio pieno insieme all’Afro Napoli United. Un piccolo passo falso o prima o poi dovrà arrivare, si spera però il più tardi possibile.

Have your say