Cronaca

DUE RAGAZZINE VIOLENTATE A FORIO. I CARABINIERI ARRESTANO DUE NAPOLETANI

I carabinieri di Ischia hanno arrestato due giovani napoletani Ferdinando R. di anni 19 e R.E. di anni 15 della zona Mercato, con la terribile accusa di violenza sessuale su minori e lesioni. Le vittime sono due ragazzine di quindici anni. Il fatto è avvenuto a Forio lo scorso 17 luglio. Le due amiche si erano incontrate in un pub per bere qualcosa, quando sono state avvicinate dai due napoletani. Da indiscrezioni trapelate, sembrerebbe che le due avessero bevuto un po’ troppo  e i due ragazzi le avrebbero seguite nella zona del porto dove  nonostante i tentativi delle due ragazzine di ribellarsi e di opporsi sono state aggredite, picchiate e violentate.  Quando finalmente una delle due ragazze è riuscita a liberarsi, è scappata via ed è corsa  a casa dai genitori, che subito hanno sporto denuncia ai carabinieri. Immediatamente sono scattate le indagini e nella giornata di ieri i due giovani napoletani  sono stati arrestati. Al momento  il diciannovenne è detenuto nel carcere  di Poggioreale,  mentre il quindicenne è ristretto nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei a Napoli.

Have your say