Attualità

1174.,0,1,0,359,256,291,2,2,111,51,0,0,100,0,1962,1954,2163,622537

NON C’E’ NESSUNO NELLA CORDATA SCIBILIA. L’AMARA SCOPERTA DI DI BELLO. ISCHIA SENZA FUTURO?

Non c’è nessun imprenditore alle spalle di Scibilia: il comunicato di Di Bello non fa altro che rappresentare l’ennesimo fallimento della sua gestione.

E ciò accade dopo la retrocessione figlia di una gestione sportiva sbagliata sotto tutti i punti di vista: prima con l’esonero di Bitetto, quindi con la cessione dei calciatori migliori, poi con la conferenza stampa “farsa” del Re Ferdinando, poi con la conferma per otto gare di mister Porta nonostante otto sconfitte. Ed oggi veniamo a conoscenza di una trattativa “farsa” con Martino Scibilia. Ma è bene ricordare che lo stesso  Scibilia ci aveva dichiarato: “”Ci sono ancora alcuni aspetti che vanno chiariti: ritengo che si possa dare per conclusa una trattativa solo quando viene messo nero su bianco. Non siamo ancora vicini a questo momento…” . Mentre dalle stanze della società venivamo informati “Venerdì si firma, trattativa chiusa”. Tra le due posizioni certamente quella di Scibilia era molto più fedele alla realtà. Che poi alle spalle dello stesso non ci fosse nessuno, questa ipotesi è prettamente di matrice gialloblu. Si potrebbe anche pensare che chi c’era ha preferito restare anonimo perchè non convinto dell’operazione. Comunque sia andata (cercheremo di scoprire la verità) dispiace che solo oggi  l’Avv. Di Meglio e Di Bello se siano accorti. Solo oggi che i tempi per l’iscrizione in serie D sono prossimi alla scadenza: ed ora non possiamo non prevedere un futuro nero per l’Ischia Calcio.

Dopo l’ennesimo suo fallimento invitiamo Vicky di Bello a dare un segnale positivo all’isola d’Ischia: “Si paghi l’iscrizione e si lasci la squadra all’Isola d’Ischia”. Troppe volte l’isolaverde è stata tradita da chi ha gestito la prima squadra dell’isola. Si chiuda con un gesto importante.

Have your say