Video

LEGA PRO. MATERA-MELFI 2-3. GLI EX ISCHIA LONGO E INFANTINO (DOPPIETTA) IN GOAL.

Matera-Melfi 2-3. Sotto i riflettori sopratutto gli ex Ischia Longo e Infantino: entrambi in goal, il centravanti autore di una doppietta .

Clamoroso stop casalingo del Matera reduce da ben 13 punti nelle ultime cinque partite. I Lucani  secondo i pronostici avrebbe dovuto avere vita facilissima nella gara odierna contro il Melfi, al quart’ultimo posto ed imprigionato nella pericolosissima zona play-out. Ma la gara avuto ben altra storia, rispetto alle previsioni, rilanciando proprio il Melfi che può tornare a sperare in una salvezza senza play-out, e frenando, la rincorsa ai play-off  della formazioni Materana.

Ecco la breve cronaca della partita.

Il Melfi passa dopo meno di 10 secondi in vantaggio, Canotto sfrutta la sua velocità e sigla lo 0-1, infilando la troppo statica difesa biancazzurra. Ma su calcio di rigore pareggiano i Lucani al 20′. L’arbitro fischia un fallo di Annoni su Rolando: sul dischetto si presenta Saveriano Infantino che pareggia. Ma non passano dieci minuti e giunge il nuovo vantaggio del Melfi. E’  Lorenzo Longo  bravo in zona goal a riportare gli ospiti in vantaggio. Il primo tempo si chiude sul 1-2. Nella ripresa il Melfi allunga grazie adun calcio di rigore battuto e realizzato da Soumare.  L’arbitro oltre al penalty decide anche l’espulsione di  Zaffagnini del Matera. Siamo al 57′. Passano pochi minuti e torna la parità numerica per l’espulsione di Soumare. Il Matera riesce a riaprire la gara al 71′ ancora con Infantino, autore di una doppietta. La gara nonostante il forcing materano si chiude con la vittoria del Melfi.

Have your say