Attualità

MARTEDI’ 5 APRILE IL CAMPIONE DI PARATRIATHLON GIANNI SASSO INCONTRERA’ GLI STUDENTI DEL LICEO “SENECA” DI BACOLI

“I limiti sono solo nella mente”. E’ questo il titolo dell’incontro che martedi’ prossimo 5 aprile 2O16 a partire dalle ore 11.3O gli studenti del delle classi prime del Liceo”Seneca” di Bacoli avranno col campione internazionale di paratriathlon Gianni Sasso,  lo speciale atleta dell’isola d’Ischia che da anni senza una gamba è apprezzato in tutto il mondo per le sue straordinarie imprese sportive di cui si è reso protagonista in varie discipline come  la maratona per la quale ha battuto più volte il record del mondo della categoria detenendone a tutt’oggi il primato. Punta di diamante della Federazione Italiana  di Triathlon, Gianni che in questi mesi è impegnato nelle gare di qualificazione per le Olimpiadi di Rio 2O16, di ritorno dal Sud Africa dove nei  giorni scorsi ha ottenuto un ottimo piazzamento in una dura ed impegnativa gara internazionale in cui si è confrontato con gli atleti più forti del mondo,  ha accettato con entusiasmo l’invito pervenutogli dalla scuola bacolese e dal giovane Sindaco Josi Gerardo della Ragione che sarà presente all’evento in cui Sasso, orgoglio sportivo flegreo e campano, incontrerà i giovani liceali per raccontare la storia della sua vita. Una storia, la sua, che dal dramma del tragico incidente stradale subito a sedici anni con la perdita della gamba sinistra, grazie alla sua straordinaria forza di volontà è passata al sogno Olimpico che si concretizzerà quest’estate in Brasile.  Cosa aggiungere. Per parafrasare il Primo cittadino Della Ragione non ci resta che dire: Vamos Gianni,  a Bacoli ti aspettano a braccia aperte.

di gennaro savio

Have your say