Video

IL CAMPIONE DI PARATRIATHLON GIANNI SASSO INCONTRA GLI STUDENTI DELLA SCUOLA MEDIA DI ISCHIA

 

“La lunga corsa”. E’ questo il titolo dell’incontro che martedi’ prossimo 15 marzo 2O16 gli studenti del tempo prolungato della scuola media “Giovanni Scotti”di Ischia  avranno col campione internazionale di paratriathlon Gianni Sasso,  lo speciale atleta dell’isola d’Ischia che da anni senza una gamba è apprezzato in tutto il mondo per le sue straordinarie imprese sportive di cui si è reso protagonista in varie discipline come  la maratona per la quale ha battuto più volte il record del mondo della categoria detenendone a tutt’oggi il primato. Punta di diamante della Federazione Italiana  di Triathlon, Gianni che in questi mesi è impegnato nelle gare di qualificazione per le Olimpiadi di Rio 2O16, prima di volare in Sud Africa dove nei prossimi giorni dovrà onorare importanti impegni sportivi, ha accettato con entusiasmo l’invito pervenutogli dal Professore Domenico Castagna ad incontrare i ragazzi ischitani. Si tratterà di un incontro molto importante e in cui il già campione italiano di Paratriathlon racconterà la sua straordinaria scalata ai successi sportivi internazionali raggiunti nonostante avesse perso la gamba alla giovanissima età di sedici anni a seguito di un terribile incidente stradale quando era un promettente giocatore di calcio. L’appuntamento con Gianni Sasso è solo una delle tantissime e interessantissime iniziative che periodicamente si tengono presso la scuola media ischitana diretta dalla Preside Lucia Monti dove gli studenti si confrontano  continuamente con la società civile su argomenti di estrema importanza come ad esempio la legalità.

di gennaro sasso

Have your say